La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Research project Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy Prof. R. Cantello Clinica Neurologica Amedeo Avogadro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Research project Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy Prof. R. Cantello Clinica Neurologica Amedeo Avogadro."— Transcript della presentazione:

1 Research project Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy Prof. R. Cantello Clinica Neurologica Amedeo Avogadro University Novara BANDO AICE E FIRE 2012 Epilessia farmaco-resistente: meccanismi fisiopatologici, aspetti clinici e nuovi approcci terapeutici

2 Grelina Dalla radice ''ghre'', che significa 'crescere' Ghrelin è acronimo di 'growth hormone-releasing'' = "ghre" con "lin" suffisso tipico per gli ormoni Proteina di 28 aminoacidi scoperta nel 1999 (Kojima et al. 1999) BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

3 il recettore della grelina si trova anche nel cervello nelle aree più coinvolte nello sviluppo dellepilessia (es. ippocampo e corteccia cerebrale) Il ruolo primario della grelina è la regolazione del metabolismo e dellappetito (Ghigo et al. 2005). La grelina è prodotta dalle cellule dello stomaco e dallipotalamo e riversata nel circolo sanguigno (Kojima et al. 1999) STOMACO IPOTALAMO Recettore GHS-R Appetito Peso BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

4 Grelina ed epilessia Modelli animali: Grelina ha un effetto antiepilettico se somministrata in modelli murini con crisi indotte dalla somministrazione di pentilenetetrazolo (Obay et al. 2007, 2008), penicillina (Aslan et al. 2009) o indotte da acido kainico (Lee et al. 2010) Pazienti: Alcuni studi disponibili in letteratura dimostrano una riduzione dei livelli di grelina nei pazienti con epilessia. In particolare Aydin et al. (2011) Riduzione dei livelli ematici di grelina dopo una crisi epilettica BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

5 Un recente articolo pubblicato su Epilepsia evidenzia limportanza della GRELINA come un potenziale neuropeptide antiepilettico BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

6 il recettore della grelina si trova nel cervello nelle aree più coinvolte nello sviluppo dellepilessia (es. ippocampo e corteccia cerebrale) STOMACO IPOTALAMO Recettore GHS-R Appetito Peso BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

7 PROGETTO OBIETTIVO: studiare la fisiopatologia dellepilessia farmaco- resistente e il ruolo della grelina come potenziale neuropeptide antiepilettico IPOTESI: -Riscontro di bassi livelli ematici di grelina nei pazienti con epilessia farmaco-resistente -Correlazione fra grelina ed eccitabilità corticale studiata mediante metodica di Stimolazione Magnetica Transcranica (TMS) BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

8 Soggetti 20 pazienti con diagnosi di Epilessia farmaco-resistente afferenti al Centro Epilessie di Novara 20 pazienti con Epilessia farmaco-sensibile (seizure free) a parità di terapia antiepilettica e condizioni metaboliche 20 controlli sani BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

9 Metodi A) Dosaggio livelli grelina acetilata e desacilata a digiuno B) Misurazione delleccitabilità corticale mediante Stimolazione Magnetica Transcranica (TMS) C) Correlazione fra livelli di grelina ed eccitabilità corticale BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

10 Metodi (dettaglio) B) Stimolazione magnetica transcranica E una tecnica non invasiva di stimolazione della corteccia cerebrale. Consente di studiare il funzionamento dei circuiti neuronali all'interno del cervello ed in particolare leccitabilità della corteccia cerebrale. E correntemente utilizzata nei più avanzati laboratori di Neurofisiologia per lo studio della fisiopatologia delle Epilessie E molto utile per studiare leffetto dei farmaci (es. antiepilettici) sulleccitabilità della corteccia cerebrale (Paulus et al. 2008) BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy

11 Risultati attesi Da questo studio ci si attende la dimostrazione del ruolo fondamentale della grelina nella fisiopatologia dellepilessia farmaco-resistente. In particolare ridotti livelli ematici di grelina saranno correlati a unaumentata eccitabilità corticale e quindi a una maggiore propensione a sviluppare crisi epilettiche. Questo studio contribuirà a chiarire la fisiopatologia dellepilessia farmaco-resistente e ad aprire nuove strategie terapeutiche BANDO AICE-FIRE Research project: Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy


Scaricare ppt "Research project Role of ghrelin as a potential antiepileptic neuropeptide in drug-resistant epilepsy Prof. R. Cantello Clinica Neurologica Amedeo Avogadro."

Presentazioni simili


Annunci Google