La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Disturbi di personalità Giovanna Gaeta SUN Facolta di Psicologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Disturbi di personalità Giovanna Gaeta SUN Facolta di Psicologia."— Transcript della presentazione:

1 Disturbi di personalità Giovanna Gaeta SUN Facolta di Psicologia

2 Disturbo di personalita variante dei tratti caratteriali che va oltre i limiti che si osservano nella maggior parte delle persone.

3 Si definisce nella prima metà della vita adulta, è stabile nel tempo, comporta conseguenze in termini di sofferenza soggettiva e di limitazioni nelle relazioni e nel lavoro (

4 antisociale schizotipico borderline istrionico narcisistico paranoide

5 Instabilita,impulsivita (promiscuità sessuale, abuso di sostanze, etc). sentimenti cronici di vuoto rabbia immotivata ideazione paranoide, transitoria, da stress. D. borderline

6 D. schizotipico isolamento sociale comportamento insolito convincimenti strani, credenze bizzarre, pensiero magico (gli altri sanno cosa penso)

7 D. paranoide - Tendenza persistente ad interpretare le intenzioni e le azioni degli altri come umilianti o minacciose. Di solito queste persone vengono definite dagli altri polemiche,ostinate, non disponibile alla mediazione.

8 D. schizoide - mancanza di relazioni interpersonali, per assenza del desiderio di esse. Gli altri vengono considerati intrusivi, indesiderabili. Queste persone sono spesso descritte come distaccate, ed isolate.

9 D. antisociale - Atti criminali gravi, mancanza del senso di colpa per i crimini commessi

10 D. istrionico - Ricerca di attenzione eccessiva. Linguaggio teso ad impressionare, comportamento spesso seduttivo.

11 D. narcisistico Chi ne soffre si sente unico,importante e diverso. Può richiedere costante attenzione e ammirazione ed è incapace di riconoscere e sentire i sentimenti degli altri. E ipersensibile alle critiche.

12 D. evitante - Evitamento di situazioni sociali Disapprovazione di se, aspettative di rifiuto dagli altri, convinzione che emozioni e pensieri spiacevoli siano intollerabili.

13 D. dipendente Chi ne soffre è fortemente dipendente dagli altri, e delega le decisioni. Teme di essere abbandonato, manca di fiducia in se stesso

14 D. ossessivo-compulsivo Individuo rigido, perfezionista, dogmatico, pensieroso, moralistico, inflessibile, irresoluto, emotivamente e cognitivamente bloccato.

15 Trattamento Psicoterapia cognitiva a lungo termine Lo scopo e individuare i comportamenti disfunzionali, gli aspetti affettivi e le strategie che caratterizzano il disturbo. Approfondire la struttura del paziente

16 Lobiettivo e Che la struttura disadattiva vengasostituita con una struttura piu adattiva Che la nuova struttura si generalizzi nei pensieri, nei modi di provare emozioni, nei comportamenti, e sia mantenuta nel tempo

17 possono essere dettate da circostanze temporanee o da stati d'animo reattivi (essere lasciati dal partner) oppure l'espressione di una passività voluta e accettata. Quando persistono nel tempo, Creando senso di fallimento, ridotta autostima e forte timore di non essere in grado di farsi benvolere, possono essere veri e propri disturbi della personalità. Insicurezza timidezza


Scaricare ppt "Disturbi di personalità Giovanna Gaeta SUN Facolta di Psicologia."

Presentazioni simili


Annunci Google