La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Riunione GECAV ottobre 2005 Protocollo sindrome coronarica acuta A che punto siamo dopo un anno?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Riunione GECAV ottobre 2005 Protocollo sindrome coronarica acuta A che punto siamo dopo un anno?"— Transcript della presentazione:

1 Riunione GECAV ottobre 2005 Protocollo sindrome coronarica acuta A che punto siamo dopo un anno?

2 Riunione GECAV ottobre 2005

3 STEMI : definizione e inserire ECG 12 deriv Dr. G. Melandri, U.O. Di Cardiologia, Policlinico S.Orsola-Malpighi, Università Di Bologna

4 Riunione GECAV ottobre 2005

5 Protocollo SCA (1) Casistica dal luglio 2004 ad oggi: 25 pazienti

6 Riunione GECAV ottobre 2005 Protocollo SCA (1) Casistica dal luglio 2004 ad oggi: 25 pazienti nessunasalvataggioTNKM57 nessuna/TNKF40 Ictus/TNKF66 FV-TV in eli - Shock cardiogeno in H salvataggioTNKM66 nessunain elezioneTNKM50 Ematoma inguinale pci facilitata in urgenza TNKM59 nessuna pci facilitata in urgenza TNKM54 Decesso in eli/TNKF84 nessuna salvataggioTNKF54 nessunasalvataggioTNKM58 complicanze/esitiPTCA terapia preospedaliera SessoEtà

7 Riunione GECAV ottobre 2005 Protocollo SCA Mediana dei tempi di intervento, trattamento e trasporto (25 pazienti) Tempo (ore: minuti) 1 ora 15 min 45 min

8 Riunione GECAV ottobre 2005 Protocollo SCA Mediana dei tempi di intervento, trattamento e trasporto (25 pazienti) Tempo (ore: minuti) 1 h 25' 17 min 1 h 12' 1 h 42'

9 Riunione GECAV ottobre 2005 Età mediana: 63 aa Range: 40 – 92 aa Sesso: M / F 17 / 8 TNK 10 abciximab 15 Protocollo SCA (2) Casistica dal luglio 2004 ad oggi: 25 pazienti 2 PTCA facilitate 4 PTCA di salvataggio 1 PTCA in elezione 2 non indicate 1 decesso preospedaliero Terapia: PTCA primaria *

10 Riunione GECAV ottobre 2005 Quando non possiamo esprimerla con i numeri, la nostra conoscenza è povera e insoddisfacente. W.Thomson

11 Riunione GECAV ottobre 2005 Cod 2 per... Loiano Cosa succede dopo?

12 Riunione GECAV ottobre 2005 Follow-up:... un'azione intrapresa per continuare l'effetto di qualcosa avvenuto prima

13 Riunione GECAV ottobre 2005 Il nostro Servizio sta cercando di realizzare un follow-up dei pazienti che …..

14 Riunione GECAV ottobre 2005 …. hanno avuto, nel preospedaliero, la diagnosi di Arresto cardiorespiratorio

15 Riunione GECAV ottobre 2005 …. hanno avuto, nel preospedaliero, la diagnosi di Infarto miocardico acuto

16 Riunione GECAV ottobre 2005 Perché? Per esempio: Perché il cardiologo della Terapia Intensiva ci chiede di vedere il tracciato DAE di un paziente che ha avuto un ACR, ma che, dopo, è stato sottoposto ad una coronarografia ….

17 Riunione GECAV ottobre 2005 Perché? Possiamo valutare se stiamo applicando correttamente un protocollo terapeutico Tempo (ore: minuti) 1 ora 15 min 45 min

18 Riunione GECAV ottobre 2005 In TUTTI i casi di Arresto cardiorespiratorio Infarto miocardico acuto

19 Riunione GECAV ottobre 2005 Informare il personale incaricato del follow-up, agli indirizzi di posta:

20 Riunione GECAV ottobre 2005 Informare... Comunicando nel Data del servizio Nome del paziente Echo intervenuta Ospedale di destinazione

21 Riunione GECAV ottobre 2005 Informare... Trasmettendo a Lama di Setta (5cerri sul menu del Lifepack12) Tutto il rapporto Cioè tutto il tracciato acquisito con il LP12

22 Riunione GECAV ottobre 2005 Grazie di cuore


Scaricare ppt "Riunione GECAV ottobre 2005 Protocollo sindrome coronarica acuta A che punto siamo dopo un anno?"

Presentazioni simili


Annunci Google