La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DEGENZA ORDINARIA OSTETRICIA* DRG DimessiDeg Media Deg. Media E-R % 20042005200420052004 373 – Parto vaginale senza diagnosi complicanti 184620372.8 3.0-7.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DEGENZA ORDINARIA OSTETRICIA* DRG DimessiDeg Media Deg. Media E-R % 20042005200420052004 373 – Parto vaginale senza diagnosi complicanti 184620372.8 3.0-7."— Transcript della presentazione:

1

2 DEGENZA ORDINARIA OSTETRICIA* DRG DimessiDeg Media Deg. Media E-R % – Parto vaginale senza diagnosi complicanti – Parto cesareo senza CC – Aborto con dilatazione e raschiamento, mediante aspirazione o isterotomia – Parto vaginale con diagnosi complicanti Parto cesareo con CC * Fonte : CdG Azienda Policlinico

3 RICERCA E SVILUPPO 2005 Centro per il Dolore Pelvico Cronico (diagnostica integrata alla laparoscopia) ATTIVO Ambulatorio di Uroginecologia (multidisciplinare, in coll. con varie UU.OO.) Centro Nascita Naturale (per gravide a basso rischio, operato da sole ostetriche) Fase progettuale terminata Spazi e arredi in corso di completamento ATTIVO Partoanalgesia Il progetto pilota della peridurale è continuato, anche se problematico. Si è in attesa di una decisione della Regione sui LEA. Donazione del Cordone Ombelicale Sono state selezionate 370 gravide e sono stati raccolti 101 prelievi

4 APPROPRIATEZZA DEL TAGLIO CESAREO Azioni intraprese 1) Nel 2004 si è costituito un Gruppo Provinciale che per obbiettivo si è posto la valutazione del fenomeno TC mediante lanalisi delle motivazioni allintervento concordando le indicazioni da riportare in modo omogeneo e quindi consentire una raccolta dati storica e longitudinale (concluso) 2) Valutazione degli orientamenti culturali dei professionisti coinvolti (medici e ostetriche) attraverso un protocollo di ricerca elaborato dal Dip. Materno-Infantile e dal CEVeAS (in corso) 3) Audit sugli interventi eseguiti e discussione delléquipe nelle aree controverse come il parto nel pregresso TC e la richiesta materna senza indicazioni mediche (aggiornamento continuo)

5 Clinica Ostetrica Ginecologica

6 % TC AOSP – dati SDO 32

7 RICERCA E SVILUPPO 2006 Inizio attività del Centro Nascita Naturale Necessita delladeguamento del personale (in corso) Centro per la preservazione della fertilità nel paziente oncologico (in coll. con varie UU.OO.) In fase progettuale Miglioramento flusso dati Connessione CEDAP-SDO attuata Altre informatizzazioni in corso Metodi alternativi per la partoanalgesia In fase progettuale con la regione E-R

8 Produttività scientifica U.O. Ostetricia e Ginecologia Le riviste di Ost-Gin hanno un Impact factor oscillante tra 0.6 e 3.3

9 RILEVANTI PROGETTI DI RICERCA In collaborazione con la U.O. di Neonatologia, la U.O. di Anatomia Patologica e altre 6 UU.OO. Ostetriche italiane, è in corso un progetto di ricerca, finanziato dal MIUR, su La natimortalità: aspetti etiopatogenetici e clinici Cofinanziato con EURO Obiettivi: 1) Elaborare un algoritmo clinico di indagine sul nato morto 2) Creare un centro per la raccolta di campioni biologici utili a nuove indagini genetiche ed infettivologiche 3) Predisporre strumenti clinici (cartella specifica del nato) per la raccolta dati, utile in tutti i punti nascita (SDO?) 4) Creare un sito web per fornire informazioni al pubblico e predisporlo quale strumento di consulenza per operatori sanitari www. Mortefetale.it


Scaricare ppt "DEGENZA ORDINARIA OSTETRICIA* DRG DimessiDeg Media Deg. Media E-R % 20042005200420052004 373 – Parto vaginale senza diagnosi complicanti 184620372.8 3.0-7."

Presentazioni simili


Annunci Google