La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Stop smoking, start living !. Chi fuma tende sempre a rimandare la decisione di smettere perché non trova un sistema che gli garantisca di poter finalmente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Stop smoking, start living !. Chi fuma tende sempre a rimandare la decisione di smettere perché non trova un sistema che gli garantisca di poter finalmente."— Transcript della presentazione:

1 Stop smoking, start living !

2 Chi fuma tende sempre a rimandare la decisione di smettere perché non trova un sistema che gli garantisca di poter finalmente abbandonare il vizio del fumo senza vivere tutto ciò come una rinuncia. zerosmoking ti offre lopportunità di liberarti da questa dipendenza, eliminando quasi completamente lo sforzo fisico e psicologico che ne deriva.

3

4 La straordinaria scoperta tecnologica su cui si fonda il successo di zerosmoking, si rifà alle tradizioni millenarie della medicina cinese ed è uno dei migliori metodi integrati di sostegno ai fumatori che vogliono abbandonare il vizio del fumo. Si tratta dell apparecchiaturazerosmoker che fa uso dei principi della riflessologia auricolare e dell'auricoloterapia; per mezzo di un puntale sferico si stimolano, i punti riflessogeni dei padiglioni auricolari ripristinando l'equilibrio psicofisico danneggiato dalla dipendenza da nicotina.

5 M EDICINA CINESE

6 La nicotina crea DIPENDENZA Il bisogno di fumare si tramuta in piacere, rilassamento, poiché esso viene confuso con leffimera sensazione di appagamento dopo aver raggiunto un alto livello di nicotina nel sangue In realtà la nicotina aumenta il battito cardiaco e la pressione sanguigna, creando quindi tensione e nervosismo Dopo circa 30 minuti il livello di nicotina nel sangue si abbassa drasticamente del 35% ed il fumatore incomincia ad avvertire un forte senso di insoddisfazione, una vera e propria crisi di ASTINENZA che lo porta a deconcentrarsi, ad innervosirsi ed a non pensare ad altro che al momento in cui fumerà la prossima sigaretta. UN VERO E PROPRIO CIRCOLO VIZIOSO !

7 C IRCOLO VIZIOSO

8

9 zerosmoking funziona. Un metodo immediato, garantito ed efficace, privo di controindicazioni per liberarsi DEFINITIVAMENTE dal vizio del fumo. Si tratta dell´ Auricoloterapia applicata ad una apparecchiatura rivoluzionaria che ne ottimizza la sua efficacia con un approccio dinamico e moderno.

10 AU RICOLOTERAPIA

11 L´'auricoloterapia, secondo la quale ogni punto del corpo ha una corrispondenza nell'orecchio, agendo sulla superficie dell'orecchio fa in modo che vengano ottenuti risultati terapeutici. L'auricolomedicina è stata anche riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come metodo efficace per curare il dolore, i disturbi funzionali e le dipendenze.

12 IL NOSTRO METODO Inizialmente, guidati da un nostro esperto e specializzato si dà inizio ad una fase di analisi ed introspezione, durante la quale si vanno a chiarire i motivi per i quali il fumatore deve o desidera smettere di fumare.

13 ANALISI INTROSPETTIVA

14 IL NOSTRO METODO A questo punto utilizzando un puntale laser si passa alla fase di stimolazione dei punti riflessi dei padiglioni auricolari del soggetto, che rimane comodamente sdraiato. La seduta ha una durata di circa 20 minuti, è indolore ed assolutamente priva di effetti collaterali.

15

16 IL Nella maggior parte dei casi la prima seduta è definitiva e risolutiva.

17

18 LE SOSTANZE CONTENUTE IN UNA SIGARETTA FANNO MALE: I danni causati dal fumo : La nicotina : crea una vera e propria dipendenza Il monossido di carbonio: inibisce l'azione dei muscoli e del cervello Il polonio 210 : una sostanza radioattiva, fumare 30 sigarette al giorno è come fare, in un anno 300 radiografie al torace L'arsenico e i derivati dal cianuro: dei veri e propri veleni altamente tossici L'acetone: proprio quello per togliere lo smalto dalle unghie La formaldeide: un gas irritante utilizzato dalle industrie nella lavorazione di stoffe, carta, legno e coloranti.

19

20 LE SOSTANZE CONTENUTE IN UNA SIGARETTA FANNO MALE: Il catrame: si va a depositare nei bronchi e nei polmoni e può provocare il cancro. L'ammoniaca: un gas altamente tossico Additivi chimici : come l'acido silicico, carbonio, acetico, formico, benzoico, il diossido di titanio! Prodotti sbiancanti delle ceneri Acceleratori di combustione, ecc.

21 I DANNI DA FUMO PASSIVO Il "fumo passivo" (passive smoke o second hand smoke) è quello che viene inalato involontariamente dalle persone che vivono a contatto con uno o più fumatori attivi ed è il principale inquinante degli ambienti chiusi. Quando una sigaretta viene fumata, il fumo che si sviluppa è di due tipi: Il fumo centrale (in inglese chiamato mainstream smoke) che rappresenta il fumo attivo ed è prodotto dall'aspirazione del fumatore in gran parte inalato (corrente primaria) e solo in parte espirato (corrente terziaria)

22 D ANNI DA FUMO PASSIVO

23 I DANNI DA FUMO PASSIVO Il fumo laterale (in inglese sidestream smoke) che rappresenta il fumo passivo ed è prodotto prevalentemente dalla combustione lenta della sigaretta lasciata bruciare passivamente nel portacenere o in mano fra un "tiro" e l'altro (corrente secondaria) e dal fumo espirato dal fumatore attivo (corrente terziaria).. Questa distinzione tra i due tipi di fumo corrisponde a differenze nella loro composizione.

24 I DANNI DA FUMO PASSIVO

25 I DANNI DA FUMO PASSIVO Ricerche di chimica analitica hanno dimostrato che nel fumo laterale alcune sostanze irritative, ossidanti e cancerogene sono presenti in concentrazione superiore a quella del primo centrale; naturalmente il fumo "laterale" è molto diluito nell'aria ambiente, mentre il fumo "centrale è concentrato tutto all'interno dell'apparato respiratorio del fumatore. E' importante ricordare che, quando il fumatore inspira profondamente il fumo, più della metà dei prodotti tossici (particolarmente catrame e monossido di carbonio) vengono trattenuti. Il fumatore che non inspira ne trattiene molto meno. L'inquinamento ambientale è costituito per 6/7 dal fumo laterale e per 1/7 dal fumo centrale espirato dal fumatore.

26

27 I DANNI DA FUMO PASSIVO La Surgeon General degli USA e la National Accademy of Sciences sono giunti alla conclusione che anche il fumo passivo è in grado di indurre il cancro polmonare nei fumatori e che i figli di genitori fumatori hanno una maggiore incidenza di polmoniti, di bronchiti e crisi asmatiche rispetto ai figli di genitori non fumatori (1, 2). Secondo questi rapporti il fumo passivo provoca ogni anno negli USA quasi decessi per cancro del polmone nei non fumatori. In Italia il fumo passivo sarebbe responsabile di un migliaio di morti l'anno. Anche gli studi epidemiologici più ottimisti valutano che il rischio cumulativo di morte per tumore polmonare sia di un morto ogni persone esposte al fumo passivo. Questo rischio pur essendo enormemente inferiore a quello dei fumatori attivi (in cui è dell'ordine di 380 morti ogni persone fumatrici). Tuttavia è decisamente poco accettabile.

28

29 IL FUMO E LE DONNE Oltre ai danni comuni a tutti che il fumo provoca, le donne possono subirne ulteriori, sia a causa della loro conformazione fisica sia durante la gravidanza. Osteoporosi e fumo :Colpisce particolarmente le donne dopo la menopausa ed è causa di fragilità delle ossa. Il fumo ne aumenta significativamente l'incidenza. Donne, gravidanza fumo: Quando una donna incinta fuma, i componenti tossici del fumo passano agevolmente la barriera della placenta e, attraverso il cordone ombelicale, arrivano fino al bambino.

30 IL FUMO E LE DONNE

31 IL FUMO E LE DONNE I propri cari e il fumo Anche dopo la nascita è importante che i figli respirino aria pulita e che non siano vittime del fumo passivo proprio coloro a cui vogliamo più bene. La nicotina ed altre sostanze dannose si ritrovano nel latte materno, e se si allatta al seno possono passare nell'organismo del bambino. I figli di chi fuma hanno maggiori possibilità di soffrire di asma, allergie ed altri problemi respiratori. Bellezza... in fumo Molti di noi sono attentissime al proprio aspetto fisico: diete, ginnastica, creme, trattamenti... Il tentativo di migliorare e mantenere il proprio aspetto fisico può risultare vano se si fuma. Il fumo fa invecchiare la pelle e anticipa l'insorgenza di rughe, ingiallisce pelle e denti, rende fragili i capelli, la pelle spenta, aliito, vestiti e capelli maleodoranti. Pillola e fumo In generale, il fumo determina un aumento del rischio di patologie cardiovascolari nella donne che assumono la pillola. Non è comunque una controindicazione assoluta. In tutti i casi è opportuna una valutazione clinica con il proprio ginecologo.

32

33 IL FUMO E IL SESSO Il fumo incide sul benessere generale del nostro organismo e della nostra psiche, le cause più dirette del fumo sono i ben noti danni a carico dell'apparato respiratorio e cardiocircolatorio. Negli ultimi anni, è emerso come il fumo sia correlato anche con una serie di disturbi a carico dell'apparato sessuale sia maschile che femminile.

34 IL FUMO E IL SESSO

35 IL FUMO E IL SESSO Nell' uomo, infatti, il fumo può portare ad avere una riduzione della fecondità, per riduzione degli spermatozoi e le complicanze vascolari possono interferire con la prestazione sessuale in termini di disfunzione erettile fino ad arrivare all'impotenza. I danni del fumo sulla sessualità insorgono nel tempo, se un uomo fuma pesantemente fin dall'adolescenza potrebbe sviluppare problemi di disfunzionalità erettile intorno ai 45 anni. Anche nella donna il fumo può causare irregolarità mestruali e ridurre la fertilità, diminuendo il numero di ovociti in grado di essere fecondati. Inoltre le donne fumatrici hanno maggiori possibilità di avere una menopausa precoce

36

37 MOTIVI PER SMETTERE DI FUMARE Ci sono motivi olfattivi per dire basta al vizio del fumo: Alito cattivo, Dita che mandano un cattivo odore, Vestiti che puzzano, Capelli puzzolenti, Abitacolo dell'automobile impregnato dall'odore del fumo ecc... Ci sono motivi comportamentali per smettere di fumare: accendersi la sigaretta è un sintomo di disagio, come tenersi occupato, che ha bisogno di un momento per sè stesso....di una persona che ha carenze affettive, sintomi di nervosismo, che ha bisogno di evadere, che è incapace di guardare dentro di sé ed affrontare i propri problemi.

38

39 MOTIVI PER SMETTERE DI FUMARE Ci sono motivi etici per smettere di fumare: il concetto secondo il quale ognuno è l libero di fumare oppure no è FALSO. Si è schiavi del fumo e basta.. Chi fuma paga delle multinazionali per ottenere per sé la libertà di farsi male. Ci sono motivi finanziari per smettere di fumare: Il fumatore regolare, 1 pacchetto di sigarette ogni giorno spende: 5 * 30 * 150* 12 = ogni anno. Se poi fumi più di un pacchetto al giorno...

40

41 MOTIVI PER SMETTERE DI FUMARE È risaputo che tutti gli aspetti legati al commercio del tabacco, alla sua pubblicità, sono studiati fin nei minimi particolari da psicologi, per suscitare le pulsioni più elementari nel consumatore finale, come il desiderio di libertà, di essere indipendenti, di avere fama e successo, di mostrarsi diversi da quello che si è. Persino il colore delle confezioni delle sigarette, il carattere grafico e il motivo usato per il logo hanno un target ben determinato di tipologie di persone a cui si rivolgono.

42 MOTIVI PER SMETTERE DI FUMARE Questo indica che in realtà si sceglie una marca di sigarette piuttosto che un'altra per il sapore del tabacco, bensì per la soddisfazione indotta che si riceve consumando un prodotto a cui è stata conferita una determinata immagine pubblicitaria..

43 SODDISFAZIONE INDOTTA

44 I BENEFICI DEL NOSTRO METODO Dopo 8 ore I livelli di nicotina e di CO nel sangue si riducono al 50% Dopo 24 ore La nicotina e il CO scendono sotto il 10%. I bronchi e i polmoni iniziano a espellere muco e sostanze nocive. Dopo 48 ore Eliminati il CO e la nicotina. Migliora sensibilmente il gusto. Si normalizza la pressione arteriosa. Dopo 72 ore Il respiro diventa più agevole e vi è un progressivo rilassamento bronchiale: diffusa sensazione di benessere. La pelle diventa più elastica, più luminosa, cambia colore.

45

46 I BENEFICI DEL NOSTRO METODO Dopo una settimana Tutti i sensi si acuiscono. L'alito e la circolazione del sangue migliorano, diventano più puliti capelli, denti e dita. Dopo un mese Si ricostruisce l'epitelio ciliato che ripulisce le vie respiratorie, vengono rimosse sostanze dannose per i polmoni. Diminuiscono il senso di congestione sinusale e l'affanno quando si corre. Dopo 6-9 mesi Miglioramento generale diffuso, più lucidità e reattività. Dopo un anno Diminuisce il rischio di ictus e infarto. Dopo 5 anni Dimezzato il rischio di danni al cuore e ai polmoni. Dopo 8 anni Rischio di danni al cuore e ai polmoni uguale a quello dei non fumatori.

47

48 CONVENZIONI AZIENDALI zerosmoking offre alle aziende l'opportunità di stipulare convenzioni per il proprio personale, al fine di contenere la diffusione del vizio del fumo sul posto di lavoro.

49 CONVENZIONI AZIENDALI

50 CONVENZIONI AZIENDALI Alcuni buoni motivi per intraprendere l'iniziativa di disintossicare i propri dipendenti dal vizio del fumo Rapporti sociali più difficili tra dipendenti fumatori e non fumatori Incomprensioni Cattivo umore Minore spirito di gruppo

51

52 PER LE AZIENDE Tempi improduttivi durante l'orario di lavoro caffè + sigaretta = 10 minuti x 4 = 40 minuti al giorno di non- lavoro Rischio tumori I non fumatori sono più adatti ad attività fisiche = benessere + capacità di comprendere + dinamismo La nicotina rende nervosi Maggiore incidenza di malattie delle vie respiratorie (bronchiti, asma, allergie) e di conseguenza maggiori assenze del personale per malattia

53

54 PER LE AZIENDE zerosmoking offre alle aziende un servizio molto vantaggioso a COSTO ZERO che permette di risparmiare sui costi del personale ed aiuta il fumatore a prendere una decisione che sia un beneficio sia per la sua salute che per la salute dell' azienda, unito al guadagno d' immagine nei confronti dei dipendenti e di altre eventuali aziende.

55 C OSTO ZERO

56 E' SEMPRE IL MOMENTO GIUSTO PER SMETTERE DI FUMARE ! LA VOLONTÀ NON SERVE, MA E' NECESSARIA LA DETERMINAZIONE DI SMETTERE DI FUMARE bastano 20 minuti per liberarsi da una schiavitù sottile e pericolosa.

57

58 zerosmoking fornisce una consulenza precisa e completa per rendere finalmente liberi dal vizio del fumo. Grazie a questo metodo saranno eliminate dall´ organismo le cause della dipendenza fisica dal fumo ovvero la nIcotina. Il micro massaggio con l'apparecchiatura z erosmoker disgrega gli strati di tossine del tabacco che si sono accumulati sugli organi interni e libera istantaneamente dalla dipendenza dal fumo, in modo indolore e senza effetti collaterali.

59

60 Nei giorni successivi al trattamento il metabolismo provvederà all'eliminazione completa e definitiva delle tossine, senza la sofferenza legata alle crisi da astinenza da nicotina. In 20 minuti si elimina completamente e definitivamente il vizio del fumo, senza alcuno stress.

61

62 Stop smoking, start living !


Scaricare ppt "Stop smoking, start living !. Chi fuma tende sempre a rimandare la decisione di smettere perché non trova un sistema che gli garantisca di poter finalmente."

Presentazioni simili


Annunci Google