La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GOLD 2010 Eugenio Sabato Dopo circa sei anni, secondo i dati DOXA, i fumatori sono aumentati. Ciò è dovuto, oltre che ad un aumento dei giovani che fumano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GOLD 2010 Eugenio Sabato Dopo circa sei anni, secondo i dati DOXA, i fumatori sono aumentati. Ciò è dovuto, oltre che ad un aumento dei giovani che fumano."— Transcript della presentazione:

1 GOLD 2010 Eugenio Sabato Dopo circa sei anni, secondo i dati DOXA, i fumatori sono aumentati. Ciò è dovuto, oltre che ad un aumento dei giovani che fumano (dal 24 al 29%), anche ad una diminuzione degli ex fumatori (dal 18.4 al 14.6%). Un minor numero di fumatori abbandona il fumo di tabacco. Questo chiama in causa anche gli operatori sanitari visto che solo il 20 % dei fumatori dichiara che il proprio medico gli ha suggerito spontaneamente di smettere di fumare. Anzi alla domanda su quale motivazione avesse indotto il fumatore ad abbandonare le sigarette, solo il 3,6% dichiara di aver smesso perché glielo ha raccomandato il medico. Un altro dato che dovrebbe farci riflettere è quello dei pazienti che smettono di fumare senza un supporto: dal 94.3 al 97.8%: solo il 2.2% dei pazienti ha smesso di fumare con un aiuto.

2

3

4

5

6 BPCO fumatore: TERAPIA La disassuefazione dal fumo di tabacco è prioritaria e deve essere indicata al primo posto nella terapia consigliata Al BPCO fumatore motivato a smettere deve essere sempre offerta la possibilità di accedere agli interventi per il trattamento del tabagismo che si sono dimostrati di maggiore efficacia ( counseling intensivo associato a terapia farmacologica), anche ricorrendo agli ambulatori specialistici per la prevenzione e il trattamento del tabagismo ( Centri Antifumo) Elenco istituto Superiore di Sanità Centri Antifumo italiani.

7 BPCO fumatore: OCCASIONI DI INTERVENTO La esecuzione della spirometria può favorire la disassuefazione dal fumo Un intervento di tipo intensivo eseguito durante il ricovero in ospedale seguito da un periodo di follow up di un mese sembra essere efficace nel promuovere la disassuefazione dal fumo G. Parkers, T. Greenhaigh, M.Griffin, R.Dent Effect on smoking quit rqte of telling patients their lung age: the Step2quit randomized controlled trial BMJ 2008:336; NA Rigotti, MR Munafò, LF Stead Interventions for smoking cessation in hospitalized patients Cochrane Database Syst rev 2007, 3:


Scaricare ppt "GOLD 2010 Eugenio Sabato Dopo circa sei anni, secondo i dati DOXA, i fumatori sono aumentati. Ciò è dovuto, oltre che ad un aumento dei giovani che fumano."

Presentazioni simili


Annunci Google