La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Al ritorno dalle vacanze i bambini portano a scuola la Valigia delle vacanze, una scatola che da Giugno a Settembre i bambini hanno riempito di oggetti,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Al ritorno dalle vacanze i bambini portano a scuola la Valigia delle vacanze, una scatola che da Giugno a Settembre i bambini hanno riempito di oggetti,"— Transcript della presentazione:

1

2 Al ritorno dalle vacanze i bambini portano a scuola la Valigia delle vacanze, una scatola che da Giugno a Settembre i bambini hanno riempito di oggetti, disegni, lavoretti, ricordi... Per documentare le loro esperienze, il tempo trascorso lontano da scuola, i viaggi e i passatempi del tempo estivo... Lapertura delle valige è servito come pretesto per introdurre in tema del bambino esploratore, filo conduttore per la programmazione di tutto lanno, che si pone sostanzialmente i seguenti obiettivi: Suscitare nei bambini curiosità cognitiva, desiderio di sperimentare, di osservare, di riflettere sugli eventi al fine di creare in loro atteggiamento di tipo scientifico Rendere il bambino protagonista della propria crescita Promuovere un modello di conoscenza basata sulla applicazione del metodo scientifico, attraverso lo sviluppo della ricerca attiva Promuovere la formazione di una personalità rispettosa dell'ambiente

3

4 CHI E LESPLORATORE? COSA FA? - Pensa - Va a lavorare - Esplora - Guarda il cielo - Va a vedere il mondo - Viaggia - Guarda le piante - Guarda i cartelli

5 VOI AVETE MAI FATTO GLI ESPLORATORI? - Nooooooooo!!!!!!!! COSA SERVE ALLESPLORATORE PER FARE IL SUO LAVORO? - Gli occhi, il naso, la bocca, le mani, le orecchie... - Gli occhiali - Internet - Lo zaino E DENTRO ALLO ZAINO COSA CI METTE? - Il libro del mondo! - La mappa del tesoro - La lente - La pistola - Il binocolo

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19 Tutti sanno cosè una caccia al tesoro… Ma una caccia alla foglia che cosè? Beh è un gioco e funziona così: 1.Si va in un parco 2.Si cercano degli alberi e si fotografano le foglie 3.Si mettono le foto delle foglie in una busta e si va a caccia giocando agli esploratori!!!! 4.Vince chi riesce a trovare (gli alberi) proprietari delle foglie

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30 Ma siamo proprio sicuri? Un vero scienziato deve dimostrare quel che dice e allora… vogliamo scoprire se è vero che alle piante per crescere serve tutto questo: acqua, terra, semi, luce. Al lavoro!!!

31 1^ SQUADRA Lo scienziato ci ha portato in laboratorio. Ci ha dato due vaschette. In una abbiamo messo la terra, nellaltra i sassi. Poi abbiamo messo i semi in tutte e due: una fila di fagioli, una fila di lenticchie, una fila di semi di girasole, una fila di semi di farro. Volevamo vedere se era vero che per crescere le piante hanno bisogno della terra. Abbiamo dato lacqua a tutte e due le vaschette.

32 Dopo qualche giorno siamo andati a vedere: abbiamo visto che in una vaschetta erano nate le piantine; nellaltra no. Sono nate nella vaschetta con dentro la terra. Siamo tornati a vedere unaltra volta, dopo ancora un po di giorni e abbiamo visto che nella vaschetta con la terra le piantine erano cresciute sempre più, nellaltra vaschetta non è successo niente.

33 2^ SQUADRA Lo scienziato ci ha portato in laboratorio. Ci ha dato due vaschette. Dentro ci abbiamo messo Ia terra. Poi abbiamo messo i semi in tutte e due: una fila di fagioli, una fila di lenticchie, una fila di semi di girasole, una fila di semi di farro. Poi una vaschetta labbiamo nascosta sotto una scatola, così rimaneva al buio. Volevamo vedere se era vero che per crescere le piante hanno bisogno della luce. Abbiamo dato lacqua a tutte e due le vaschette.

34 Dopo qualche giorno siamo andati a vedere: abbiamo visto che in una vaschetta erano nate le piantine; nellaltra no. Sono nate nella vaschetta che abbiamo lasciato fuori. Siamo tornati a vedere unaltra volta, dopo ancora un po di giorni, e abbiamo visto che nella vaschetta che era rimasta alla luce le piantine erano cresciute sempre più, nellaltra vaschetta non è successo niente.

35 3^ SQUADRA Lo scienziato ci ha portato in laboratorio. Ci ha dato due vaschette. Dentro ci abbiamo messo Ia terra. Poi abbiamo messo i semi in tutte e due: una fila di fagioli, una fila di lenticchie, una fila di semi di girasole, una fila di semi di farro. Poi a una vaschetta abbiamo dato lacqua; allaltra no. Volevamo vedere se era vero che per crescere le piante hanno bisogno dellacqua.

36 Dopo qualche giorno siamo andati a vedere: abbiamo visto che in una vaschetta erano nate le piantine; nellaltra no. Sono nate nella vaschetta dove abbiamo messo lacqua. Siamo tornati a vedere unaltra volta, dopo ancora un po di giorni, e abbiamo visto che nella vaschetta dove abbiamo messo lacqua le piantine erano cresciute sempre più, nellaltra vaschetta non è successo niente.

37 Per scoprire come si trasforma lalbero nelle stagioni…

38

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48 Ai bambini vengono date tre strisce di diverso materiale: carta, stoffa, plastica. Bisogna verificare su quali di esse lacqua cammina, cioè si lascia assorbire…

49

50

51

52

53 Lacqua… Sulla carta cammina! Sulla stoffa cammina! Sulla plastica non cammina…

54 Ai bambini viene dato un contenitore con dellacqua e diversi tipi di materiali: Un tappo di plastica Un tappo di sughero Una molletta di legno Un pezzo di pasta Un sasso Bisogna verificare quali di essi galleggiano e quali di essi affondano.

55

56

57

58 Nellacqua… Il tappo di plastica galleggia! Il tappo di sughero galleggia! La molletta di legno galleggia! Il sasso non galleggia… La pasta non galleggia…

59 Ai bambini vengono dati tre bicchieri con dentro dellacqua. Poi in ciascuno di essi viene versato: Olio Inchiostro Zucchero Bisogna verificare quali sostanze si mescolano sciogliendosi nellacqua e quali no.

60

61

62

63

64

65 Ai bambini viene proposta unesperienza per vedere il viaggio dellacqua…

66

67

68

69

70


Scaricare ppt "Al ritorno dalle vacanze i bambini portano a scuola la Valigia delle vacanze, una scatola che da Giugno a Settembre i bambini hanno riempito di oggetti,"

Presentazioni simili


Annunci Google