La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Manifestazioni cliniche della neuropatia autonomica Spallone V, Neurol Sci 2004; 25: S129-S132.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Manifestazioni cliniche della neuropatia autonomica Spallone V, Neurol Sci 2004; 25: S129-S132."— Transcript della presentazione:

1 Manifestazioni cliniche della neuropatia autonomica Spallone V, Neurol Sci 2004; 25: S129-S132

2 Manifestazioni cliniche della neuropatia autonomica Spallone V, Neurol Sci 2004; 25: S129-S132

3

4 Prognosi neuropatia autonomica Mortalità a 5 anni del 25% Cause di morte: Insufficienza renale Eventi cardiovascolari Morti improvvise (aritmie fatali: ridotta variabilità FC, allungamento QT, denervazione disomogenea ventricolo sn)

5 Diagnosi neuropatia diabetica Esame clinico: segni/sintomi Valutazione sensibilità: vibratoria/ termica/ pressoria Identificazione pazienti a rischio di ulcerazione Esame elettrodiagnostico Diagnosi neuropatia autonomica

6 Linee guida nella valutazione dei pazienti ambulatoriali con Neuropatia Diabetica Periferica Ispezione bilaterale piedi (aspetto della cute, idratazione, infezioni, ulcerazioni, ipercheratosi deformità, atrofia muscolare, archi) Puntura di spillo (usare uno spillo e chiedere si sente pungere) Sensibilità Tattile (usare un batuffolo di cotone) Sensibilità Vibratoria (usare un 128 Hz tuning fork) Monofilamento Riflessi osteotendinei Boulton AJM et al: Diab Med 1998; 15: 508

7 Esame clinico: sintomi Sintomi positivi motori: fascicolazioni, spasmi, crampi Sintomi positivi sensitivi: parestesie, intorpidimento, disestesie, dolore (trafittivo, lancinante, costrittivo, urente) Sintomi negativi: deficit sensitivi e motori (evidenziabili allE.O.)

8 VALUTAZIONE CLINICA Michigan Neuropathy Program (Feldman et al., 1994) DIABETIC NEUROPATHY INDEX (DNI) Ispezione del piede ROT achillei sensibilità vibratoria allalluce (diapason)

9 DIABETIC NEUROPATHY SCORE (DNS) Valutazioni quantitative della sensibilità: Soglia della sens. vibratoria – biotesiometro Soglia della sens. tattile – monofilamento 10 g. Soglia della sens. dolorifica – puntura di spillo Forza muscolare distrettuale ai 4 arti ROT ai 4 arti EMG VALUTAZIONE CLINICA Michigan Neuropathy Program (Feldman et al., 1994)

10 Valutazione sensibilità vibratoria: Soglia di percezione vibratoria (VPT) allalluce e malleolo laterale con Biotesiometro Valori normativi età correlati Valori normativi età correlati Bax G, G Ital Diabetol 1989; 9: 9-16 diapason

11 Valutazione sensibilità alla pressione: Monofilamento di Semmes-Weinstein: sistema sensibile, specifico e riproducibile

12 Determinazione del rischio di sviluppare unulcera del piede Linee Guida pratiche sul Trattamento e la Prevenzione del Piede diabetico Consensus Document del I.W.G.D.F. Adattate dal Gruppo di Studio interassociativo Piede Diabetico

13 Determinazione del rischio di sviluppare unulcera del piede Monofilamento Percezione vibratoria (Diapason o Biotesiometro) Sensibilità dolorifica Sensibilità tattile Riflessi propriocettivi Polsi periferici Ispezione del Piede

14 Determinazione del rischio di sviluppare unulcera del piede Neuropatia sensitiva assente Neuropatia sensitiva Neuropatia sensitiva e segni di Vasculopatia Periferica e/o Deformità del Piede Pregressa Ulcera 0 Ogni 12 mesi 1 Ogni 6 mesi 2 Ogni 3 mesi 3 Ogni 1-3 mesi

15 Esame elettrodiagnostico Studio della conduzione nervosa per valutare: Velocità di conduzione Latenza distale (tempo fra stimolo e risposta) Ampiezza del potenziale

16 Esame elettrodiagnostico Limite: ridotta disponibilità, invasività, non studia le piccole fibre Vantaggi: standardizzazione metodiche, migliore riproducibilità, misura più affidabile e accurata della funzione nervosa, miglior predittore di nuova ulcerazione.

17 Terapie patogenetiche PND Il buon controllo metabolico (HbA1c < 7%) ha dimostrato, sia nel diabete mellito di tipo 1 che di tipo 2, di prevenire la comparsa o rallentare la progressione della neuropatia diabetica. Il trapianto di pancreas ha confermato lefficacia delleuglicemia sullevoluzione della neuropatia.

18

19 Non differenza significativa tra placebo e inibitori dellaldosoreduttasi (ARI) The Cochrane Library 2008 The Cochrane Library 2008 Terapia patogenetica PND: ARI

20 Terapia patogenetica PND ADA statement on diabetic neuropathie, Diabetes Care 2005

21 Terapia patogenetica PND ADA statement on diabetic neuropathie, Diabetes Care 2005

22


Scaricare ppt "Manifestazioni cliniche della neuropatia autonomica Spallone V, Neurol Sci 2004; 25: S129-S132."

Presentazioni simili


Annunci Google