La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Siamo nel Chianti, nel cuore del Chianti. A quattro km in linea daria da Greve sorge il cementificio SACCI. Secondo il piano provinciale di smaltimento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Siamo nel Chianti, nel cuore del Chianti. A quattro km in linea daria da Greve sorge il cementificio SACCI. Secondo il piano provinciale di smaltimento."— Transcript della presentazione:

1 Siamo nel Chianti, nel cuore del Chianti. A quattro km in linea daria da Greve sorge il cementificio SACCI. Secondo il piano provinciale di smaltimento rifiuti, nellarea del cementificio verranno costruiti una centrale elettrica a gas che servirà solo alla cementeria ma che Immetterà nellaria milioni di m 3 di CO 2. Gas non solo velenoso ma anche maggiore responsabile dell effetto serra. Verrà costruito un inceneritore e riattivato quello già presente che peraltro, costato la bellezza di ,00, pur sapendo che da progetto non avrebbe e non ha MAI funzionato. Stiamo per raccontarvi quella che sembra una novella…. Purtroppo no lo è…

2 Nozzole, tenimenti Folonari Castello di Gabbiano Vicchiomagio Castello di Verrazzano Castello di Uzzano Castelli del Grevepesa Montefioralle Mercatale V.P Passo dei Pecorai Greve In Chianti Greti S. Cresci Badia a Passignano valigondoli Questa è larea interessata al massimo fallout di diossine e mircoparticelle inquinanti, nonché i metalli come il mercurio ed il cadmio altamente tossici. Chiocchio Nellarea del Chianti Classico sorgono diverse Fattorie storiche ed importanti dal punto di vista culturale ed economico: vengono prodotti vini come il Gallo Nero, i Supertuscans, lOlio extra vergine di oliva e vengono accolti visitatori e turisti in tutte le strutture ricetteve della zona. Primi fra tutti proprio gli agriturismi.

3 La cosa interessante è che quella macchia bianca….. … non è una costruzione, è la cava ed una frana. Entrambe prodotte dallattività distruttiva e superficiale della cementeria SACCI, dove verranno alloggiati gli impianti di incenerimento. Notate la proporzione tra la cava e labitato di Greve in Chianti e rendetevi conto dello scempio. Con i nuovi impianti è prevista una nuova viabilità che distruggerà ancora di più le campagne rendendo invivibile la VAL DI GREVE ed avvelenando il territorio con i gas di scarico degli automezzi pesanti adibiti al trasporto della nettezza. Ovviamente questi andranno a sommarsi con i gas di scarico degli inceneritori rendendo la vita e la permanenza a Greve in Chianti decisamente esilarante. I microinquinanti e le diossine oltre che essere molto volatili sono anche molto persistenti, superano di gran lunga i 4km di perimetro di deposito e garantiscono ad ognuno una salutare dose diretta ed indiretta attraverso i prodotti delle campagne. Solo a Firenze si stima vi siano 250 decessi lanno causati dalle micropolveri. In questa zona si raddoppierà la dose procapite Fiorentina ma non siamo in città!!!

4 Siamo ancora in tempo a dire NO Inviate una mail di protesta ai signori che si rendono partecipi di questo politica che serve solo a riempire le loro tasche e quelle degli amici della cementeria. Il Sindaco di Greve in Chianti Marco Hagge Tel.: Fax: Il Presidente Prov. di Firenze Matteo Renzi Tel Fax Pres. RegioneToscana Claudio Martini Il Sindaco di S, Casciano VP Ornella Signorini Tel Fax


Scaricare ppt "Siamo nel Chianti, nel cuore del Chianti. A quattro km in linea daria da Greve sorge il cementificio SACCI. Secondo il piano provinciale di smaltimento."

Presentazioni simili


Annunci Google