La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TEMPI ATTUAZIONE PROGETTO Intero anno scolastico PROGETTO CONTINUITA DESTINATARI: Gli alunni delle classi-ponte dell Istituto Comprensivo Obiettivi Conoscere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TEMPI ATTUAZIONE PROGETTO Intero anno scolastico PROGETTO CONTINUITA DESTINATARI: Gli alunni delle classi-ponte dell Istituto Comprensivo Obiettivi Conoscere."— Transcript della presentazione:

1 TEMPI ATTUAZIONE PROGETTO Intero anno scolastico PROGETTO CONTINUITA DESTINATARI: Gli alunni delle classi-ponte dell Istituto Comprensivo Obiettivi Conoscere il nuovo ambiente scolastico e la sua organizzazione Prevenzione del disagio nel passaggio ad un ordine di scuola superiore Favorire lintegrazione degli alunni in ciascun ordine di Scuola Realizzare il raccordo programmatico tra i tre ordini di scuola Favorire la continuità del percorso formativo, utilizzando attività e linguaggi diversificati Coordinare gli interventi didattici e metodologici Rafforzare la fiducia, lautostima e la d isponibilità alla cooperazione Finalità Favorire il passaggio dalla Scuola dellInfanzia alla Scuola; dalla Scuola Primaria alla Scuola Secondaria di primo grado; dalla Scuola Secondaria di primo Grado a quella di Secondo Grado, sviluppando linteresse degli alunni a mantenere un contatto affettivo e collaborativo tra i vari ordini di scuola. A tale scopo si cercherà di strutturare un percorso formativo unitario tra gli anni ponte delle scuole dellIstituto Comprensivo, prevenendo il disagio e la dispersione scolastica, migliorando la socializzazione tra i bambini. Attività continuità Scuola dellInfanzia- Scuola Primaria Per quanto riguarda la continuità Scuola dell' Infanzia/Scuola Primaria saranno effettuate attività sullo sfondo integratore del libro di narrativa di Pennac "Ernest e Celestine": attività grafico-pittorico-plastiche presso la scuola primaria Mameli, dove i bambini della Scuola dell' Infanzia si recheranno in date da definire in itinere. attività di drammatizzazione lettura animata esplorazione del territorio: visita alla scuola primaria "Mameli" con le sue "Aule Speciali" Pranzo insieme nella mensa della scuola primaria "Mameli La scuola primaria Masih e la scuola dell infanzia Imparo giocando di Lido Adriano lavoreranno sullo sfondo integratore della storia di Pinocchio. Sono previsti due incontri, da concordare con la scuola primaria, il primo nel mese di Novembre e il secondo nel mese di Aprile. Nel corso del primo incontro i bambini della scuola dellinfanzia si recheranno in visita alla scuola primaria per conoscere gli spazi, gli ambienti, gli insegnanti e ritrovare i vecchi compagni e verranno narrati dalle insegnanti alcuni passi della storia di Pinocchio. Nel secondo incontro i bambini della scuola dellinfanzia regaleranno alle classi prime un burattino, creato a scuola in un laboratorio in intersezione e canteranno e drammatizzeranno con il corpo una canzone di Pinocchio. Attività comuni ai tre ordini di scuola (Infanzia-Primaria-Secondaria di primo grado) Laboratorio di lettura in verticale del libro di narrativa "Ernest e Celestine" di Daniel Pennac: adatto ai lettori di tutte le età, in quanto presente in duplice versione; offre tantissimi spunti di riflessione e di operatività. Passaggio delle informazioni relativo agli alunni delle classi-ponte, per agevolare la formazione delle classi del successivo ordine scolastico. Segue

2 TEMPI ATTUAZIONE PROGETTO Intero anno scolastico PROGETTO CONTINUITA DESTINATARI: Gli alunni delle classi-ponte dell Istituto Comprensivo Attività Scuola Primaria-Scuola Secondaria di Primo Grado Per quanto riguarda la continuità Scuola Primaria/Scuola Secondaria di primo grado si effettueranno : Laboratori di educazione artistica, ed.musicale e di scienze: Allarrivo degli alunni della Scuola Primaria presso la scuola Secondaria di primo grado " Mattei" si procederà unendo le classi (primaria e secondaria di primo grado) e poi creando 3 gruppi di lavoro, che lavoreranno su tutti e tre i laboratori alternativamente. La Scuola inoltre offrirà una merenda ai ragazzi per privilegiare un momento di convivialità. All interno del progetto Continuità e Orientamento saranno svolti anche laboratori in lingua tedesca:le Deutschwagen visiteranno classi delle scuole elementari e medie soprattutto durante la fase dorientamento perché i ragazzi dovranno scegliere, per lanno seguente, la lingua straniera che studieranno. La visita degli assistenti linguistici con le loro lezioni tipo sono anche una piacevole novità che motiva gli alunni che invece già studiano il tedesco. In Gennaio 2014 la scuola Mattei rimarrà aperta al pomeriggio per lOpen-Day aperto a tutte le famiglie degli alunni di V primaria e ai loro figli. Durante questa giornata vi sarà unintroduzione alla scuola da tenersi in Aula Magna e una visita alle diverse aule e laboratori didattici. Attività Scuola secondaria di Primo Grado-Scuola Secondaria di Secondo Grado Per quanto riguarda la continuità Scuola Secondaria di Primo Grado/ Scuola secondaria di Secondo Grado saranno effettuate varie attività che confluiscono nel Progetto di Orientamento, che hanno come scopo quello di far riflettere i ragazzi sulle proprie attitudini e aspirazioni, di far loro conoscere le proposte presenti sul territorio, di far vedere più da vicino alcune scuole secondarie attraverso lo svolgimento di attività laboratoriali in loco, per favorire una scelta serena ma attenta del proseguimento di studi. Il Progetto orientamento si propone anche di informare le famiglie dei ragazzi di terza e di seconda, mettendo i genitori in contatto con i docenti delle scuole secondarie durante i pomeriggi di informazione in cui si svolgeranno la Fiera dellOrientamento e la conferenza dello psicologo del lavoro, dott. J. Casadei. Le attività proposte sono le seguenti: dialogo, completamento di schede e momenti di riflessione in classe e a casa; le schede di lavoro si trovano nel quaderno di proposte operative allegato al testo di antologia in adozione e in unaltra attività di orientamento svolta a scuola in anni passati (Relazione fra interessi e risultati scolastici; Le mie abilità, capacità; Aree professionali e competenze; Le mie aspirazioni future; Attitudini e lavoro; La voglia di studiare; Il rapporto con la scuola; I settori del lavoro; Titolo di studio e lavoro; lettura dei brani Gli interessi e le attitudini; Quattro consigli importanti; Il mondo del lavoro; Le professioni del futuro); pomeriggio informativo Fiera dellOrientamento per gli studenti e le famiglie. Lincontro si svolgerà in un pomeriggio nel periodo di novembre/dicembre, dalle ore 17,00 alle ore 19,00 circa presso i locali della Scuola E. Mattei ed ogni Istituto secondario avrà a disposizione un proprio spazio in cui ricevere i genitori interessati a informazioni e/o materiale informativo. Verranno invitati anche gli alunni e le famiglie delle classi seconde. Nella giornata della Fiera dell Orientamento sarà necessaria lapertura pomeridiana della scuola; organizzazione della conferenza del dott. Jacopo Casadei, in orario pomeridiano, nel mese di novembre, per i genitori e i ragazzi delle classi terze. In occasione della conferenza sarà necessaria lapertura pomeridiana della scuola; comunicazione ai ragazzi di terza del calendario di date degli open-days delle scuole secondarie; visione di una presentazione in PPT relativa alle scuole secondarie e alle loro materie di studio; organizzazione per alcuni alunni di microstage di una o due mattinate scolastiche presso scuole secondarie di II° grado. Questa attività è rivolta in particolare agli alunni diversamente abili, accompagnati dai docenti di sostegno; classi seconde: uscita didattica per visitare lIstituto alberghiero I.P.S.E.O.A. di Cervia e svolgere un laboratorio di cucina (se l Istituto I.P.S.E.O.A. offrirà la propria disponibilità come negli anni passati); classi terze: uscita didattica per visitare lI.T.I. o lI.T. per Geometri e svolgere un laboratorio di fisica e/o di chimica presso i laboratori di queste scuole (se gli Istituti sopra ricordati offriranno la propria disponibilità come negli anni passati); organizzazione di microstage e visite alle Scuole Secondarie per piccoli gruppi di studenti interessati, in orario pomeridiano, secondo il calendario proposto dalle Scuole di accoglienza.


Scaricare ppt "TEMPI ATTUAZIONE PROGETTO Intero anno scolastico PROGETTO CONTINUITA DESTINATARI: Gli alunni delle classi-ponte dell Istituto Comprensivo Obiettivi Conoscere."

Presentazioni simili


Annunci Google