La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 (Limportanza della fiducia dei genitori) Di Gaetano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 (Limportanza della fiducia dei genitori) Di Gaetano."— Transcript della presentazione:

1 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 (Limportanza della fiducia dei genitori) Di Gaetano Bonfiglio Istruttore di Karate presso Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Dojo Yohkoh Cornaredo - MI -

2 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 LArte Marziale, strumento di formazione Luomo in relazione a se stesso Luomo in relazione con gli altri Capacità di coinvolgere lallievo Dalla testa ai piedi

3 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 I Maestri onniscenti Nellantico Giappone In occidente I maestri che sanno fare

4 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 Il malessere infantile Bullismo – Fobie - Patologie Il Maestro di Arti Marziali Insegna cosa fare E di esempio Il riassetto del giovane: Nellantico Giappone veniva affidato al Maestro di arte e di vita Oggi è necessaria la condivisione Famiglia Scuola Oratorio Insegnante sportivo

5 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 Il contributo di tutti alla formazione 168 ore in una settimana 35 ore a Scuola 2-4 ore di Attività Sportiva 130 ore in Famiglia E NECESSARIO UN GIOCO DI SQUADRA

6 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 aiutatemi ad educare mio figlio Nonostante il nostro massimo impegno Ci sono limiti di tempo Serve il contributo degli altri attori Ci vuole la condivisione degli obiettivi E necessaria linfluenza positiva della famiglia Raddrizzate mio figlio

7 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 Unicità dellobiettivo! Contributo dellArte Marziale Rispetto delle regole (pratica dellarte marziale) Rispetto delletichetta Rispetto degli altri Rispetto di se stesso Rispetto del proprio corpo (acquisire padronanza) Rispetto del Maestro

8 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 Unicità dellobiettivo? Contributo dellambiente esterno Stimola a conseguire obiettivi estranei (condizionamento del giovane) Induce alla competizione per la vittoria Invita a battersi senza esclusione di colpi Reputa non sempre adeguato lInsegnante … LO SPORT OGGI!

9 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 Ad ognuno il proprio ruolo LArte Marziale Scuola tradizionale che insegna ETICA – RISPETTO – e … SPORT Ci aiuta a superare i ns. limiti La Famiglia Condivide i valori e i principi della struttura cui affida i figli Delega con fiducia agli insegnanti

10 Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 COSTRUIAMO INSIEME IL PROGETTO EDUCATIVO PIU ADATTO AL GIOVANE


Scaricare ppt "Aiutatemi ad educare mio Figlio.. – Considerazioni sulle Arti Marziali Cornaredo – 11 Novembre 2010 (Limportanza della fiducia dei genitori) Di Gaetano."

Presentazioni simili


Annunci Google