La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Ospedale San Carlo di Nancy-IDI Roma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Ospedale San Carlo di Nancy-IDI Roma."— Transcript della presentazione:

1 U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Ospedale San Carlo di Nancy-IDI Roma

2 Le fratture periprotesiche di femore in pazienti portatori di protesi d'anca F.DImperio M.Bochicchio, M.Delcogliano, C.F. De Biase Ospedale San Carlo di Nancy-IDI Roma U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Dir. Dr. R.Giacomi V Congresso Nazionale A.I.R. – Firenze, Settembre 2011

3 Epidemiologia La frattura periprotesica di femore rappresenta la 4°causa di revisione chirurgica (Registro Svedese 2006)

4 Classificazione Vancouver Classification

5

6 ACB

7 Trattamento Validità della placca trocanterica (Vancouver A)

8 Vancouver B o C trattamento con placche a stabilità angolare

9 Sistema di fissazione interna

10 Trattamento con fissatore interno Placca retta: frattura diafisariaPlacca anatomica: frattura prossimale

11 G.I.; M – 85aa Vancouver B2

12

13 Tecnica chirurgica Decubito laterale Accesso laterale ed esposizione del focolaio di frattura

14 Tecnica chirurgica Fragilità corticale e distacco di frammento osseo

15 Tecnica chirurgica Riduzione frattura e posizionamento dei cerchiaggi: 2 prossimali, 1 distale

16 Tecnica chirurgica Riposizionamento frammento libero Impianto placca

17 Tecnica chirurgica Chiusura cerchiaggi Stabilizzazione con viti multidirezionali

18 Età anni Sesso7 femmine e 1 maschio Tipo di Frattura ( Vancouver) 6 di tipo B 2 di tipo C 8 Pazienti affetti da Frattura Periprotesica di Femore Intervento Chirurgico di Riduzione e Sintesi Ospedale San Carlo Di Nancy U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Dicembre 2010 – Maggio 2011

19 B.E.; F - 87aa Dolore acuto di coscia ed impotenza funzionale femore sin

20 B.E.; F - 87aa Frattura tipo B1 su protesi cementata

21 B.E.; F - 87aa Vancouver B1 Rima obliqua completa

22 B.E.; F - 87aa RX post-op: 1 m Placca retta diafisaria ONill

23 B.E.; F - 87aa RX post-op: 6 m

24 B.E.; F - 87aa Clinica: 6 m

25

26 Risultati RX: – Consolidazione in tutti i casi. Clinici: – Deambulante con appoggio: 5 casi – Deambulante con carrello: 2 casi – Non deambulante: 1 caso

27 Conclusioni – Placche a basso profilo – Ottima stabilità con viti multiplanari – Possibilità di sintesi più corta con garanzia di stabilità – Viti a stabilità angolare senza filettatura – Integrazione con cerchiaggio metallico a fissazione sulla placca – Cerchiaggio con distanziatori osso-metallo – Ridotto stress periostale del sistema

28 Conclusioni Sistema affidabile e versatile Tecnica chirurgica semplice su pazienti che necessitano di tempi operatori ridotti

29 Grazie

30 Classificazione Le fratture periprotesiche del femore possono essere classificate in base alleziologia ed in base alla localizzazione delle fratture.

31 Classificazione Eziologia Fratture intraoperatorie Fratture postoperatorie precoci Fratture post-operatorie tardive Fratture patologiche


Scaricare ppt "U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Ospedale San Carlo di Nancy-IDI Roma."

Presentazioni simili


Annunci Google