La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.A. 2004-2005Microeconomia - Cap. 151 Capitolo 15 Gli investimenti, il tempo e il mercato dei capitali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.A. 2004-2005Microeconomia - Cap. 151 Capitolo 15 Gli investimenti, il tempo e il mercato dei capitali."— Transcript della presentazione:

1 A.A Microeconomia - Cap. 151 Capitolo 15 Gli investimenti, il tempo e il mercato dei capitali

2 A.A Microeconomia - Cap. 152 Questo file per Power Point (visibile anche con OpenOffice ) può essere scaricato da web.econ.unito.it/terna/micro/ OPPURE da il nome del file è cap_15.ppt (i file sono anche salvati in formato zip e pdf) siti e file

3 A.A Microeconomia - Cap. 153 Argomenti Stock e flussi (par. 15.1) Il valore attuale scontato (par. 15.2) Il valore di unobbligazione (par. 15.3) Il criterio del valore attuale netto per le decisioni di investimento in capitale (par. 15.4)

4 A.A Microeconomia - Cap. 154 Introduzione Capitale – Un fattore produttivo che contribuirà alla produzione delloutput per un lungo periodo di tempo – Confrontare i redimenti nel futuro con le spese sostenute nel presente

5 A.A Microeconomia - Cap. 155 Stock e flussi Stock – Il capitale è misurato come uno stock (ammontare di capitale che unimpresa possiede in un dato momento) Flusso – I fattori di produzione (lavoro e materie prime) e la quantità prodotta sono misurati come flussi (ammontare in un dato periodo di tempo)

6 A.A Microeconomia - Cap. 156 Valore attuale scontato (VAS) Per determinare il valore presente di un futuro flusso di reddito, il valore dei futuri pagamenti deve essere scontato per lintervallo di tempo e per linteresse che potrebbe essere guadagnato nello stesso intervallo Valore futuro

7 A.A Microeconomia - Cap. 157 Valore attuale di un euro percepito in futuro Tasso di Interesse 1 anno2 anni3 anni 4 anni 5 anni 6 anni

8 A.A Microeconomia - Cap Tasso di Interesse 1 anno2 anni3 anni 4 anni 5 anni 6 anni Valore attuale di un euro percepito in futuro

9 A.A Microeconomia - Cap. 159 La valutazione dei flussi di pagamenti La scelta tra flussi di pagamenti dipende dal tasso di interesse. Dati due flussi di pagamenti oggitra 1 annotra 2 anni A: B:

10 A.A Microeconomia - Cap VAS dei flussi di pagamento VAS del flusso A: VAS del flusso B: R = 0.05R = 0.10R = 0.15R = 0.20

11 A.A Microeconomia - Cap Il valore delle mancate entrate Il VAS può essere usato per determinare il valore delle mancate entrare dovute a disabilità o morte Esempio: HJ muore in un incidente a 53 anni (nel 1996, allinizio), ha uno stipendio di e letà di pensionamento è 60 anni Domanda: qual è il VAS delle mancate entrate per la famiglia di HJ? Occorre correggere lo stipendio per gli aumenti prevedibili (es. g = 8% - aumento probabile) Occorre correggere per la probabilità di morte per altre cause (m ricavato dalle tavole di mortalità) Si ipotizza R = 9%, rendimento titoli di Stato nel periodo

12 A.A Microeconomia - Cap Il valore delle mancate entrate Corretto rispetto al libro

13 A.A Microeconomia - Cap Calcolo delle mancate entrate , , , , , , , , , , , , , , , ,408 AnnoW 0 (1 + g) t () (1 - m t )1/(1 + R) t W 0 (1 + g) t (1 - m t )/(1 + R) t Totale ; a dedurre i consumi di HJ?

14 A.A Microeconomia - Cap Il valore di unobbligazione Determinazione del prezzo di unobbligazione – Pagamento della cedola = 100 euro allanno per 10 anni – Rimborso del capitale = euro tra 10 anni

15 A.A Microeconomia - Cap Il valore attuale del flusso di cassa derivante da unobbligazione Tasso di interesse VAS del flusso di cassa (migliaia di euro) Perché il valore diminuisce quando il tasso di interesse aumenta?

16 A.A Microeconomia - Cap Il valore di unobbligazione Obbligazioni perpetue – Sono delle obbligazioni che pagano una cedola di ammontare fisso ogni anno, per sempre

17 A.A Microeconomia - Cap Rendimento effettivo di unobbligazione Calcolare il tasso di rendimento di unobbligazione

18 A.A Microeconomia - Cap Rendimento effettivo di unobbligazione Calcolo del tasso di rendimento di unobbligazione

19 A.A Microeconomia - Cap Rendimento effettivo di unobbligazione Tasso di interesse Perché il rendimento è differente tra obbligazioni? Il rendimento effettivo è il tasso di interesse che rende uguale il valore attuale dei flussi di pagamento dellobbligazione con il prezzo di mercato dellobbligazione VAS dei pagamenti (valore dellobbligazione) (migliaia di euro)

20 A.A Microeconomia - Cap I rendimenti delle obbligazioni societarie Occorre conoscere il valore nominale e lammontare della cedola pagata Si ipotizzi che lIBM e la Polaroid entrambe emettano obbligazioni con un valore nominale di 100 dollari e paghino una cedola ogni sei mesi (semplificazione: si considera annuale) Calcoliamo i rendimenti usando i prezzi di chiusura al 23 luglio 1999: a b c d e f IBM 5 3/ /2 Polaroid 11 1/ /8 a: cedola annuale b: anno di scadenza dellobbligazione (2009 o 2006) c: cedola annuale/prezzo di chiusura (es. 5,375/92) d: numero di obbligazioni scambiate quel giorno e: prezzo di chiusura (92) f: variazione del prezzo rispetto al giorno precedente

21 A.A Microeconomia - Cap I rendimenti delle obbligazioni societarie Rendimento dellobbligazione IBM: – Ipotizzando pagamenti annuali per 10 anni ( ) Rendimento dellobbligazione Polaroid: – Ipotizzando pagamenti annuali per 7 anni ( )

22 A.A Microeconomia - Cap Il criterio del valore attuale netto per le decisioni di investimento in capitale Per decidere se un investimento in capitale è conveniente occorre confrontare il valore attuale dei flussi di cassa derivanti dallinvestimento con il costo dellinvestimento Criterio del VAN: le imprese dovrebbero investire se il valore attuale del flusso di cassa atteso dallinvestimento è maggiore del suo costo

23 A.A Microeconomia - Cap Fabbrica di motori elettrici (scelta di costruire una fabbrica da 10 milioni di euro) – motori al mese per 20 anni Costo = 42,50 euro luno Prezzo = 52,50 euro Profitto = 10 euro allunità ossia euro al mese Vita attesa della fabbrica 20 anni con un valore di rottamazione di 1 milione di euro Si ipotizzi assenza di rischio e R = tasso dei titoli di stato Il criterio del valore attuale per le decisioni di investimento in capitale

24 A.A Microeconomia - Cap Valore attuale netto di una fabbrica Tasso di interesse, R Valore attuale netto (milioni di euro) Il VAN di una fabbrica è il valore attuale scontato di tutti i flussi di cassa prodotti dalla costruzione e dal funzionamento della fabbrica R* = 7.5

25 A.A Microeconomia - Cap Tasso di sconto nominale e reale – Necessità di correggere i dati per linflazione – Si ipotizzano prezzo, costo e profitti in termini reali (inflazione = 5%) quindi, – anno 1 P = (1.05)(52.50) = 55.13, anno 2 P = (1.05)(55.13) = 57.88…. – C = (1.05)(42.50) = 44.63, anno 2 C =…. – Profitti rimangono allanno – R reale = R nominale - inflazione = = 4 Il criterio del valore attuale per le decisioni di investimento in capitale Corrente, per impieghi alternativi

26 A.A Microeconomia - Cap Valore attuale netto di una fabbrica Tasso di interesse, R Se R = 4%, il VAN è positivo. Limpresa dovrebbe investire nella nuova fabbrica Valore attuale netto (milioni di euro)

27 A.A Microeconomia - Cap I flussi di cassa futuri negativi: gli investimenti dovrebbero essere corretti per il periodo di costruzione e per le eventuali perdite Fabbrica di motori elettrici – Tempo necessario per la costruzione: 1 anno 5 milioni di euro spesi subito 5 milioni di euro spesi lanno prossimo – Perdite attese per 1 milione di euro nel primo anno e di 0.5 milioni di euro nel secondo anno – Profitti pari a 0.96 milioni di euro allanno fino allanno 20 – Valore di rottamazione = 1 milione di euro Il criterio del valore attuale per le decisioni di investimento in capitale

28 A.A Microeconomia - Cap Il criterio del valore attuale per le decisioni di investimento in capitale


Scaricare ppt "A.A. 2004-2005Microeconomia - Cap. 151 Capitolo 15 Gli investimenti, il tempo e il mercato dei capitali."

Presentazioni simili


Annunci Google