La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lo Stress Urinario Montecatini Terme, 13 aprile 2008 Convegno SIMSE-ASPAM Medicina Generale e Medicina dello Sport: punti di incontro CHIARIMENTI SULLE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lo Stress Urinario Montecatini Terme, 13 aprile 2008 Convegno SIMSE-ASPAM Medicina Generale e Medicina dello Sport: punti di incontro CHIARIMENTI SULLE."— Transcript della presentazione:

1 Lo Stress Urinario Montecatini Terme, 13 aprile 2008 Convegno SIMSE-ASPAM Medicina Generale e Medicina dello Sport: punti di incontro CHIARIMENTI SULLE SEMPRE PIU FREQUENTI PROBLEMATICHE in MEDICINA GENERALE Lo Stress Urinario Aldo Tosto SOD Urologia 1 dellUniversità di Firenze Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi

2 Lo Stress Urinario. Sindrome della Vescica Iperattiva OAB Sindrome della Vescica Iperattiva OAB Incontinenza Urinaria UI Incontinenza Urinaria UI Sindrome del Dolore Pelvico Cronico CPP

3 Lo Stress Urinario. Sindrome della Sindrome della Vescica Iperattiva Vescica Iperattiva (OAB) (OAB) e la vescica ad essere e la vescica ad essere iperattiva ? iperattiva ?

4 La vescica iperattiva (OAB) Definizioni Con il termine Vescica Iperattiva si intende definire una Sindrome Clinica caratterizzata da: Urgenza minzionale Con o Senza Incontinenza Urinaria Frequenza minzionale diurna >8 Nicturia>2 IN ASSENZA DI INFEZIONE URINARIA IN ATTO, PATOLOGIE UROGENITALI NEOPLASTICHE O DEGENERATIVE; PATOLOGIE SISTEMICHE CHE PRODUCANO UN AUMENTO DELLA DIURESI (POLIURIA NOTTURNA). Abrams P. et al. The standardisation of terminology in lower urinary tract function. Neurourol Urodyn 2002;21:167

5 LUrgenza Minzionale della OAB Definizione Con il termine di Urgenza Minzionale si intende la percezione soggettiva di un bisogno di urinare non procrastinabile Urgenza minzionale non è sinonimo di Incontinenza da Urgenza Urgenza Minzionale non è sinonimo di Iperattività Detrusoriale LUrgenza Minzionale è uno dei sintomi (Luts) che compongono il mosaico della Sindrome della Vescica Iperattiva

6 La Vescica Iperattiva (OAB) Epidemiologia

7

8 La Sindrome dellaVescica Iperattiva Il background attuale Le caratteristiche elettriche del detrusore iperattivo Le caratteristiche elettriche del detrusore iperattivo I cambiamenti morfologici del detrusore I cambiamenti morfologici del detrusore La neuroplasticità La neuroplasticità I danni ischemici conseguenti allinvecchiamento I danni ischemici conseguenti allinvecchiamento Il controllo neurologico centrale della minzione Il controllo neurologico centrale della minzione Il ruolo dellurotelio Il ruolo dellurotelio Il ruolo del Nerve Growth Factor (NGF) Il ruolo del Nerve Growth Factor (NGF) Le condizioni associate Le condizioni associate

9 La Sindrome dellaVescica Iperattiva (OAB) Fisiopatologia:nuove acquisizioni

10 Urgenza e Vescica Iperattiva (OAB) Fisiopatologia:nuove acquisizioni

11 La Sindrome della Vescica Iperattiva (OAB) Ma quanti recettori abbiamo scoperto?

12 Lo Stress Urinario da Vescica Iperattiva. Come e quando trattarlo Primo approccio : Primo approccio : Anamnesi, co-morbidità, terapie in atto Anamnesi, co-morbidità, terapie in atto Trattamento dellInfezione Urinaria (ampio spettro) Trattamento dellInfezione Urinaria (ampio spettro) Recidiva: Recidiva: Ecografia Addome Completo Ecografia Addome Completo Batteriologia completa (uro-genitale) Batteriologia completa (uro-genitale) Visita Specialistica Visita Specialistica (Centri di Urodinamica) (Centri di Urodinamica)

13 Il Dolore Pelvico Cronico (CPP). Definizione. Con questo termine si intende definire qualsiasi forma algica resistente alle comuni terapie antalgiche, ad andamento continuo o remittente, con persistenza da oltre 6 mesi, riferita genericamente allarea pelvi perineale, ma anche elettivamente a strutture anatomicamente collocabili in questo ambito (genitali esterni ed interni, vescica, uretra,ano-retto) Con questo termine si intende definire qualsiasi forma algica resistente alle comuni terapie antalgiche, ad andamento continuo o remittente, con persistenza da oltre 6 mesi, riferita genericamente allarea pelvi perineale, ma anche elettivamente a strutture anatomicamente collocabili in questo ambito (genitali esterni ed interni, vescica, uretra,ano-retto) (OLeary,1997) (OLeary,1997)

14 Dolore Pelvico Cronico (CPP) e Stress Urinario. Dolore Pelvico Cronico (CPP) e Stress Urinario. Come e Perchè In una elevata percentuale di casi il dolore pelvico è riferito accendersi con il riempimento e lo svuotamento vescicale (indipendentemente dal punto focale reale) e questo ha comportato e comporta un abuso di antibiotici anche in auto- somministrazione ed uno stress emozionale di forte impatto sulla QoL.

15 Il Dolore Pelvico Cronico (CPP). Rilievi Epidemiologici Dati di prevalenza del Min. Salute USA Dati di prevalenza del Min. Salute USA 20% delle donne in età fertile ed 8% dei maschi in età adulta 20% delle donne in età fertile ed 8% dei maschi in età adulta Maggiore incidenza fra i 40 ed i 61 aa. Maggiore incidenza fra i 40 ed i 61 aa. Costi: 881,5 milioni $/anno Costi: 881,5 milioni $/anno 45% di riduzione della produttività con oltre il 15% di assenze dal lavoro 45% di riduzione della produttività con oltre il 15% di assenze dal lavoro

16 Dolore Pelvico Cronico (CPP) Dolore Pelvico Cronico (CPP) Etiopatogenesi:dubbi, certezze, ipotesi Il Dolore Pelvico Cronico è una vera sindrome e necessita di un depistage clinico accurato che miri a definirne lesatta etiopatogenesi in entrambi i sessi. Le cause note:

17 Dolore Pelvico Cronico (CPP) e Stress Urinario. Dolore Pelvico Cronico (CPP) e Stress Urinario. Da dove può originare il CPP La Sindrome del canale di Alcock

18 Dolore Pelvico Cronico (CPP) e Stress Urinario. Dolore Pelvico Cronico (CPP) e Stress Urinario. Che fare ? Le proposte terapeutiche Primo approccio: *anti-infiammatori naturali e counselling psicologico individuale limitando luso di farmaci (tipo Fans ) alle crisi più acute *fisiochinesiterapia semplice o con supporti *lenitivi topici nelle donne Recrudescenze: *terapia antalgica maggiore anche con supporto di psico-farmaci *anestesie regionali o blocchi selettivi

19 Lincontinenza urinaria è oggi definita come qualsiasi perdita involontaria di urina I.C.I. & I.C.S E una condizione che interessa entrambi i sessi e tutte le età della vita Lo Stress Urinario e lIncontinenza.

20 Epidemiologia: calcoli di prevalenza Dati SIPP Dati Italiani Dati SIPP Dati Italiani Adulti Anziani Popolazione in toto 28% 35% 17% 4% 17% 9% Regione Toscana (stima) persone Lo Stress Urinario e lincontinenza

21 Classificazione Clinica I.C.S. I.U. da Sforzo I.U. da Sforzo I.U. da Urgenza I.U. da Urgenza Enuresi Notturna Enuresi Notturna I.U. Continua I.U. Continua Gocciolamento p.m. Gocciolamento p.m. Incontinenza Transitoria Incontinenza Neurogena Incontinenza Complessa Lo Stress Urinario e lIncontinenza

22 Incontinenza Transitoria D Delirio I Infezioni Intercorrenti I Infezioni Intercorrenti A Atrofia e distrofia genitale P Farmacoterapie interferenti P (cause) Psicologiche E Eccessivo introito di liquidi R Ridotta Mobilità S Stipsi

23 Lo Stress Urinario e lIncontinenza La valutazione clinica LINEE GUIDA

24 La valutazione clinica dellIncontinenza Gestione di I° livello Diagnosi di Presunzione Diagnosi di Presunzione I.U. da Sforzo Perdita di urina in seguito ad un aumento della pressione addominale (tosse, starnuti, saltelli, sollevamento di pesi) I.U. da Urgenza Perdita di urina in seguito ad uno stimolo non differibile Perdita di urina in seguito ad uno stimolo non differibile I.U. Miste (Sforzo+Urgenza) (Sforzo+Urgenza) Trattamento Trattamento Guarigione Recidiva Guarigione Recidiva STOP Gestione di II° livello STOP Gestione di II° livello Lo Stress Urinario e lIncontinenza

25 Lo Stress Urinario e lIncontinenza. Cosa dobbiamo e possiamo fare oggi. Informazione e Prevenzione Informazione e Prevenzione

26 Lo Stress Urinario e lIncontinenza. Cosa dobbiamo e possiamo fare oggi. Diagnostica Accurata Diagnostica Accurata

27 Lo Stress Urinario e lIncontinenza. Cosa dobbiamo e possiamo fare oggi. Diagnostica Funzionale Diagnostica Funzionale

28 Lo Stress Urinario e lIncontinenza. Cosa dobbiamo e possiamo fare oggi. Lapproccio comportamentale e Lapproccio comportamentale e riabilitativo riabilitativo

29 Lo Stress Urinario e lIncontinenza. Cosa dobbiamo e possiamo fare oggi. La terapia farmacologica La terapia farmacologica

30 Lo Stress Urinario e lIncontinenza. Cosa dobbiamo e possiamo fare oggi. La terapia farmacologica La terapia farmacologica

31 Lo Stress Urinario e lIncontinenza Cosa possiamo e dobbiamo fare oggi. La Terapia Chirurgica mini- invasiva

32 Lo Stress Urinario e lIncontinenza L obiettivo da raggiungere L obiettivo da raggiungere La continenza indipendente


Scaricare ppt "Lo Stress Urinario Montecatini Terme, 13 aprile 2008 Convegno SIMSE-ASPAM Medicina Generale e Medicina dello Sport: punti di incontro CHIARIMENTI SULLE."

Presentazioni simili


Annunci Google