La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Genitori e bambini speciali La nascita di un figlio o di una figlia ‘speciale’ Le relazioni nella famiglia e nella coppia La costellazione materna Come.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Genitori e bambini speciali La nascita di un figlio o di una figlia ‘speciale’ Le relazioni nella famiglia e nella coppia La costellazione materna Come."— Transcript della presentazione:

1 Genitori e bambini speciali La nascita di un figlio o di una figlia ‘speciale’ Le relazioni nella famiglia e nella coppia La costellazione materna Come sostenere e accompagnare? I genitori come esperti L’alleanza pedagogica

2 Un figlio e una figlia ‘speciale’  Alcuni concetti: deficit,disabilità,handicap,patologia,bisogni speciali  La presenza di un figlio o figlia ‘speciale’ e il sistema familiare: varie situazioni, vissuti dei genitori, la presenza di fratelli, i mutamenti nella rete familiare, l’importanza dell’ambiente e del contesto socio- culturale  Sistema aperto/sistema chiuso  I rapporti di coppia  La costruzione dell’identità: come fare con il deficit per eliminare e superare l’handicap? (la funzione dello specchio e dello sguardo nella costruzione dell’io- vedi J.Lacan))  La relazione madre/figlio/a : la solitudine materna e la costellazione materna (D.Stern,M.Mannoni,M.Klein,J.Bowlby)  Quale relazione?  La sofferenza e la sua espressione  Accogliere, conoscere, informare, accettare e accompagnare

3 I genitori come esperti  Passare dalla famiglia ‘problema’ alla famiglia ‘risorsa’  I genitori come esperti dei propri figli: sapere pratico, bagaglio di conoscenze rispetto ai figli  L’importanza di una alleanza pedagogica genitori/scuola/servizi/comunità: il contesto handicappante crea l’handicap  Una pedagogia sociale delle mediazioni (vedi Vygotskij, Decroly, Freinet)  L’ambiguità del concetto di autonomia: satelizzazione/ desatelizzazione /deprivazione/ accettazione (vedi David Ausubel)  Quale inclusione sociale e quali diritti di cittadinanza?  L’importanza di un progetti di vita : il ciclo di vita(vedi Eric Erikson): anche i disabili diventano adulti e invecchiano

4 Preparare il futuro  Martha Nussbaum in “le Nuove frontiere della giustizia” parla di diritti di cittadinanza e di vita dignitosa  Un giorno i genitori non ci saranno più  Imparare il più possibile a fare da sé  Educare la volontà (tesi di Ed.Séguin e L.Vygotskij): andare verso un minimo di autoconsapevolezza e di autocontrollo sulla propria esistenza  Mobilitare le risorse della comunità: anche la comunità deve farsi carico(istituzioni, servizi, scuola, associazionismo, attori della vita sociale)  I genitori possono allearsi tra loro: le reti di mutuo e auto-aiuto  Costruire lo ‘sfondo integratore’ per favorire l’inclusione sociale


Scaricare ppt "Genitori e bambini speciali La nascita di un figlio o di una figlia ‘speciale’ Le relazioni nella famiglia e nella coppia La costellazione materna Come."

Presentazioni simili


Annunci Google