La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Una decisione condivisa: Nord Italia Transplant La comunicazione nella donazione di organi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Una decisione condivisa: Nord Italia Transplant La comunicazione nella donazione di organi."— Transcript della presentazione:

1 Una decisione condivisa: Nord Italia Transplant La comunicazione nella donazione di organi

2 Perché voi?Perché voi? Ogni giorno mantenete relazioni con pazienti e familiari Perché donare?Perché donare? Senza donazioni non ci sono trapianti Senza donazioni non ci sono trapianti

3 La relazione Sanitari - Familiari esigenze aspettative emozioni usi e costumi altro……. u attività di Reparto u comunicazioni u orario visite u abitudini, preconcetti.. u altro…..

4 Le variabili che influenzano il colloquio

5 IL DONO Il dono è un quadro dalle mille sfumature: dal bianco dellamore, al nero dellinganno

6 Comunicazione La percezione Ascolto empatico Lempatia

7 Secondo la psicologia scientifica è una complessa interpretazione cognitiva e sensoriale della realtà. Conseguenze lo stesso avvenimento è valutato in modo diverso la mappa mentale è personale La percezione

8 Lempatia Comprendere i sentimenti che laltro sta provando, mantenendo la nostra emotività indipendente dallevento. Ascolto empatico Fare da specchio consentendo al familiare di riflettere e di trovare dentro di sé la forza per affrontare una decisione.

9 Comunicazione Contenuto: cosa dico Relazione: come lo dico

10 Il linguaggio Verbale Non verbale Simbolico

11 Comunicazione orientata allempatia: il peso dei linguaggi nella ricezione del messaggio Parole 10% Parole 10% Tono e ritmo 35% Tono e ritmo 35% Atteggiamento gesti sguardo 55% Atteggiamento gesti sguardo 55%

12 La morte Laltrui morte dà dolore, la nostra fa paura. Solo la morte può scrivere la parola fine.

13 Ricordo e oblio

14 Le fasi del lutto negazione negazione ira ira patteggiamento patteggiamento depressione depressione accettazione accettazione

15 Accettare la realtàAccettare la realtà Dare espressione ai sentimenti, individuarli, comprenderliDare espressione ai sentimenti, individuarli, comprenderli Adattarsi alla mancanza dellaltroAdattarsi alla mancanza dellaltro Recuperare ed attivare energie per nuove relazioniRecuperare ed attivare energie per nuove relazioni Finalità del lutto

16 La comunicazione in 6 tappe Accoglienza Estrema gravità Gravità irreversibile Morte Proposta donazione Congedo

17 La relazione daiuto dialogo apertura conclusione

18 Apertura Creare un clima di ascolto e comprensione Individuare lo stato danimo dei parenti Strategia di comunicazione

19 Dialogo Dare spazio allespressione dei sentimenti Offrire la proposta di donazione Fornire informazioni, chiarire dubbi, gestire obiezioni,

20 Conclusione Rispettare qualsiasi decisione Dare la nostra disponibilità Ringraziare

21

22 La tessera blu una scelta consapevole nella relazione medici – familiari del potenziale donatore La tessera blu una scelta consapevole nella relazione medici – familiari del potenziale donatore 40 Rianimazioni coinvolte r 32 Rianimazioni hanno inviato i questionari compilati dai medici r 18 Rianimazioni con >1 Donatore r 271 i questionari elaborati Indagine realizzata nel 2001

23 Il rapporto con i familiari del potenziale donatore è diventato:

24 La tessera per la donazione è:

25 Atteggiamento dei familiari:

26 Influenza della tessera sulle donazioni in reparto

27 Esigenze dei medici:


Scaricare ppt "Una decisione condivisa: Nord Italia Transplant La comunicazione nella donazione di organi."

Presentazioni simili


Annunci Google