La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Carta di Credito Cooperativo San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Operativa dal Gennaio 2001.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Carta di Credito Cooperativo San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Operativa dal Gennaio 2001."— Transcript della presentazione:

1 Carta di Credito Cooperativo San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Operativa dal Gennaio 2001

2 Il progetto Presentarci nei confronti delle BCC come un’officina che consente di disporre di prodotti costruiti secondo specifiche esigenze Consentire alle BCC di manovrare autonomamente le leve di marketing nei confronti della loro clientela Dare ai prodotti rilevanti valori aggiunti San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

3 Caratteristiche del prodotto Ampia spendibilità Competitività’ Riconoscibilità del marchio Capacità evolutiva Connotazioni distintive San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

4 Connotazioni distintive - Clientela Servizi accessori ampi, consistenti e componibili Modalità di pagamento rateale su misura Possibilità di variare la modalità di pagamento Discrezione sulle modalità di pagamento Data di addebito ottimale Efficienza e trasparenza nei confronti degli esercenti San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

5 Connotazioni distintive - BCC Prezzo alla clientela personalizzabile Possibilità per le BCC di definire i seguenti parametri di prezzo: – Costo emissione e rinnovo – Commissione di cash advance – Tasso di finanziamento – Importo della rata – Commissione a carico degli esercenti San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

6 Gli obiettivi Emettere tutte le tipologie di carte di credito Svolgere a favore delle BCC l’attività acquiring PER Difendere il mercato da aggressioni esterne Dare alle BCC la possibilità di sviluppare il loro potenziale Consentire alle BCC di incrementare i ricavi Essere protagonisti in un settore di rilevante importanza San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

7 Emettere tutte le tipologie di prodotto…. Carta Classica a Saldo (BC) Carta Classica Revolving (BR) Carta Classica Multifunzione a saldo (BM) Carta Classica Multifunzione Revolving (BZ) Carta Classica Socio a Saldo (SC) Carta Classica Socio Revolving (SR) Carta Classica Socio Multifunzione (SM) Carta Classica Socio Multifunzione Revolving (SZ) Carta Oro a Saldo (GC) Carta Oro Multifunzione (GM) Carta Electron a Saldo (EC) Carta Electron Revolving (ER) Carta Electron Multifunzione (EM) Carta Corporate (AP-AC ) Per un totale di 245 profili a scelta delle singole BCC San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

8 Dati Acquiring San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Numero POS (al 31/05/04) : Operativi Convenzionati Volume transato € (al 31/12/03) Numero operazioni (al 31/12/03) Fonte: Iccrea Banca

9 Difendere il mercato San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Carte di credito di altri emittenti… ieri Carte di credito di altri emittenti… oggi

10 Carta di Credito Cooperativo : Issuing San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Fonte: Banca d’Italia e Iccrea Banca

11 Carta di Credito Cooperativo: Issuing Il potenziale San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Numero clienti BCC di cui soci Totale carte di credito BCC Rapporto medio di sistema una carta ogni 2,5 conti correnti Rapporto medio BCC una carta ogni 5,5 conti correnti … potenziale di crescita della nostra clientela ? … una carta ogni 4 conti correnti? … di carte … una carta ogni 3,5 conti correnti? … di carte

12 Utilizzo reale delle carte di credito A fine 2003 per il sistema bancario la percentuale di carte attivate su quelle in circolazione è stata del 49%, mentre per le carte di credito cooperativo è stata del 61% San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

13 Spending anno 2003 San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Spending medio di Sistema € Numero transazioni per carta 20 Transazione media per operazione € 96 Spending medio Credito Cooperativo € Numero transazioni per carta 18 Transazione media per operazione € 100 Fonte: Visa

14 Protagonisti San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Oggi anche le BCC sono rappresentate nel Consiglio di VISA Italia

15 Obiettivi quantitativi 2004 San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Obiettivo totale carte Emissione/Sostituzione

16 Composizione qualitativa portafoglio Carte di Credito Cooperativo giugno 2004 San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Carte classiche a saldo 93%, Revolving 5%, Oro 0,5%, Corporate 1,1%

17 Ritorni economici Banche di Credito Cooperativo San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Fonte: Iccrea Banca

18 LE REVOLVING SI FANNO LARGO. POTENZIALITA’ DEL MERCATO. ANNO 2003 su 2002 Tasso di incremento : Utilizzo + 23% Numero operazioni + 34% Il rendimento medio unitario è quantificato in circa € 130,00 nel periodo. San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

19 Redditività carte revolving San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

20 Obiettivi qualitativi 2004 : Ricomposizione portafoglio CCC San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Carte classiche a saldo 77%, Revolving 15%, Oro 5%, Corporate 3% Carte classiche a saldo 93%, Revolving 5%, Oro 0,5%, Corporate 1,1% Quanto ricaverebbero le BCC dalla Carta di Credito Cooperativo con un portafoglio ricomposto con le percentuali suggerite da Iccrea Banca ?

21 Ritorni economici … retrocessioni lato issuing € invece di € per un totale, compreso il lato acquiring di € invece di € … ricavo medio per ogni carta attiva € 70 invece di € 45 San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

22 Grazie per l’attenzione San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

23 IL credito e la monetica: Le opportunità legate all’utilizzo delle carte revolving San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

24 IL CREDITO ROTATIVO Il Revolving Credit è un credito che si rigenera man mano che viene reintegrata l’esposizione, è un servizio che si affianca alle forme tradizionali di credito al consumo San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

25 CARTA DI CREDITO COOPERATIVO REVOLVING La Revolving, oltre alle funzionalità tipiche del prodotto, è una carta di credito a tutti gli effetti, che mette a disposizione del cliente un fido ricostituibile in base a rate e tempi prefissati senza dover firmare contratti aggiuntivi di finanziamento al momento dell’acquisto. San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

26 Vantaggi per il titolare: Consente a chi paga con queste carte di non far saper al venditore che sta acquistando a rate; Consente di prelevare qualsiasi importo di contante presso gli sportelli delle Banche di Credito Cooperativo fino al raggiungimento del plafond massimo disponibile; Consente al portatore di avere la disponibilità di un prestito rimborsabile ratealmente da utilizzare quando ne ha bisogno; Consente al cliente di scegliere tra diverse tipologie ed importi di rate e di modificarli all’occorrenza. San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 CARTA DI CREDITO COOPERATIVO REVOLVING

27 MAGGIOR MARGINE RISPETTO ALLE CARTE A SALDO dovuti agli interessi maturati sull’esposizione MIGLIOR GESTIONE DEL RISCHIO DI CREDITO è possibile conoscere la credit history della clientela in maniera automatica e con cadenza mensile ALIMENTAZIONE DEL DATA BASE DELLA CLIENTELA fornire informazioni sulla clientela utili ai fini di sinergie con la fornitura di altri servizi ECONOMIA GESTIONALE NELLA CONCESSIONE DEL CREDITO la banca mette a disposizione del cliente un fido rinnovabile automaticamente senza alcuna spesa (nessuna documentazione per il rinnovo e senza dover disporre di una struttura organizzativa dedicata) MIGLIOR REDDITIVITA’ RISPETTO AI PRODOTTI DELLA CONCORRENZA Rendimento: è dato dallo spread tra tasso applicato al cliente e il costo carico della BCC, 2,5% FLESSIBILITA’ Le Banche di Credito Cooperativo hanno la possibilità di determinare le caratteristiche del prodotto e le condizioni di tasso e di prezzo VANTAGGI PER LA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

28 CARTA DI CREDITO COOPERATIVO REVOLVING COME VENDERLA? Rispondiamo preliminarmente ad alcune domande. Qual è il Target di clientela che utilizza o può utilizzare la carta di credito in modalità Revolving? Come può fare la BCC per far arrivare il prodotto al cliente potenziale utilizzatore di questa carta? Di quali società del movimento si può avvalere la BCC per collocare una carta vincente? San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

29 Sulla base di esperienze maturate da società operanti in questo segmento di mercato sono state individuate le seguenti categorie di titolari di conto corrente potenziali fruitori della carta Revolving: Clientela che ha già usufruito di crediti personali regolarmente rimborsati negli ultimi cinque anni (è ragionevole ipotizzare un successo del 60-70%); Clientela che già utilizza il prodotto del credito personale/al consumo offerto da altri Competitors sul mercato e che provvede al pagamento delle singole rate mediante addebiti sul c/c aperto presso la BCC (RID Passivo); Clientela che ha da tempo una carta di credito a saldo che utilizza sistematicamente al limite del plafond. CARTA DI CREDITO COOPERATIVO REVOLVING TARGET DI CLIENTELA San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

30 Ruolo di BCC Servizi Innovativi Ruolo di Iccrea Banca CARTA DI CREDITO COOPERATIVO REVOLVING SOCIETA’ DI SUPPORTO San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

31 Mediante una incisiva azione di OUTBOUND la BCCSI può raggiungere la clientela scelta dalla BCC con tassi di Redemption elevati CARTA DI CREDITO COOPERATIVO REVOLVING BCC SERVIZI INNOVATIVI San Vito di Rimini, 24 giugno 2004

32 ICCREA BANCA, attraverso le sue Filiali operanti sul territorio, può assistere le singole BCC nella scelta del prodotto da collocare sul mercato e nella individuazione del Target di clientela potenzialmente interessata ICCREA BANCA può abbinare un significativo contributo commerciale legato al raggiungimento degli obiettivi concordati con la BCC CARTA DI CREDITO COOPERATIVO REVOLVING ICCREA BANCA San Vito di Rimini, 24 giugno 2004


Scaricare ppt "Carta di Credito Cooperativo San Vito di Rimini, 24 giugno 2004 Operativa dal Gennaio 2001."

Presentazioni simili


Annunci Google