La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ANGIOMA EPATICO Scoperta casuale con ECO, TC, RM. Singolo o multiplo. Di rado sintomi da angiomi giganti. ECO: massa iperecogena ben definita (atipici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ANGIOMA EPATICO Scoperta casuale con ECO, TC, RM. Singolo o multiplo. Di rado sintomi da angiomi giganti. ECO: massa iperecogena ben definita (atipici."— Transcript della presentazione:

1 ANGIOMA EPATICO Scoperta casuale con ECO, TC, RM. Singolo o multiplo. Di rado sintomi da angiomi giganti. ECO: massa iperecogena ben definita (atipici gli angiomi giganti). Possibile variabilità della ecogenicità nel follow-up. TAC: ipodenso a vuoto, margini netti. Dopo MDC e.v, filling centripeto progressivo ed enhancement persistente finchè la lesione diviene isodensa con il fegato sano. Ma laspetto tipico manca in circa 1/3 dei casi, specie negli angiomi più grandi. MR: iperintensità estrema in T2w. Captazione del MDC come in TAC. SCINTI con GR autologhi marcati con TC 99 : attività intensa e prolungata. Test accurato per angiomi con diametro > 3 cm.

2 Se quadro ECO o TAC tipico, con paziente asintomatico e senza storia di neoplasia: STOP. In caso contrario eseguire almeno unaltra indagine e, persistendo il dubbio, MR con contrasto, PET o agobiopsia.

3 IPERTENSIONE PORTALE CLINICA: varici esofagee sanguinanti, ascite, edema, encefalopatia, astenia, anoressia, letargia. CAUSE: cirrosi epatica, Sindr. di Budd-Chiari (ascite, epatomegalia dolente, ostruzione vene sovraepatiche), ostruzione vena porta extra-epatica (x es. Ca del pancreas) ECO-COLOR-DOPPLER: mostra pervietà, direzione e velocità di flusso nella vena porta e nelle vene sovra-epatiche, oltre che circoli collaterali venosi, cirrosi, ascite, neoplasie; milza, pancreas TAC+MDC: mostra lo stato della vena porta e delle vene sovra-epatiche, del fegato, milza e pancreas, trombosi, neoplasie, circoli collaterali venosi mesenterici e retroperitoneali, HCC.

4 MR: può sostituire la TAC se è controindicato luso del MDC iodato

5 METASTASI EPATICHE CLINICA: asintomatiche o sintomi non specifici (dimagrimento, febbre, anoressia, astenia). Epatomegalia, spesso dolente. Ascite, ittero. CAUSE: carcinoma dello stomaco, colon, pancreas, polmone, mammella; melanoma; linfoma. ECO: poco sensibile e specifica ma rapida e poco costosa. E lesame iniziale. Se cè dubbio diagnostico si prosegue. Consente la biopsia guidata. TAC+MDC: sensibile; consente biopsia guidata. Piccole lesioni ipodense benigne (cisti, angiomi atipici) sono frequenti dopo MDC. Utile TAC polmonare.

6 MR: sensibilità simile o > a TAC. Alternativa alla TAC se il MDC iodato è controindicato. Ottimizzata con nuovi mezzi di contrasto (Ferro o Manganese) SCINTI EPATICA: poco sensibile, non più usata. PET: sensibile e specifica (migliore associazione sensibilità/specificità)

7 EPATOMA CLINICA: dolore allipocondrio destro, epatomegalia dolente, deterioramento funzionale in cirrotico. Perdita di peso, febbre, aumento alfa-fetoproteina (80%). CAUSE: Epatite B cronica Cirrosi, specie alcolica Emocromatosi. ECO: usata per screening in pazienti cirrotici o con epatite B cronica. Sensibilità simile alla TAC. Trombosi neoplastica della vena porta. TAC: esame di riferimento. Studio trifasico per studiare la vascolarizzazione e aumentare la sensibilità. 3 forme di HCC: 1)solitario 2)multifocale 3)infiltrativo diffuso. Le forme tipiche sono ipervascolarizzate.

8 Non è sempre possibile la D.D verso metastasi o diverse neoplasie (biopsia guidata). Sensibilità simile allECO; migliore per stabilire la diffusione (linfonodi, surreni, peritoneo, polmoni etc). Controllo dopo CEAT. MR: studio in fase arteriosa con Gd. Più specifica della TAC. Lepatoma può mostrare una pseudocapsula di tessuto fibrotico e parenchima normale compresso o presenza di grasso nel tumore. Mostra la diffusione lungo la vena porta e le sovraepatiche. ARTERIOGRAFIA: chemioembolizzazione con lipiodol

9 CARCINOMA DEL PANCREAS Dolore addome e dorso. Dimagrimento, anoressia. Ittero Colecisti dilatata ECO: diagnosi nel 75% in Ca della testa ma non soddisfacente per corpo/coda. Problemi in D.D con pancreatite cronica focale. Agobiopsia guidata. TAC: massa +/- dilatazione coledoco e Wirsung. Soddisfacente per Ca corpo e coda e per staging (evita interventi inutili). Biopsia guidata. ERCP: Utile (alta sensibilità) per Ca della testa con stenosi e deformità del Wirsung. Dopo Eco e TAC nei casi dubbi. STENT PERCUTANEI CON ERCP o PTC

10 PANCREATITE CRONICA CLINICA: Dolore epigastrico, dimagrimento, steatorrea, malassorbimento. CAUSE: alcolismo, pancreatite ereditaria, iperPTH, ostruzione Wirsung (calcoli, cancro, stenosi) RX: calcificazioni nel 30-60% ECO/TAC: ingrandimento o atrofia, dilatazione Wirsung, pseudocisti. TAC più accurata anche per la DD con neoplasia. ERCP: irregolare dilatazione del Wirsung

11 PANCREATITE ACUTA CLINICA: Dolore epigastrico a sbarra, con irradiazione alla schiena. Vomito, febbre, addome acuto. Aumento delle amilasi e lipasi, leucocitosi. CAUSE: calcoli biliari o bile densa Alcolismo Pancreas divisum Infezioni virali Farmaci, ERCP Iperlipidemia, ipercalcemia, iperPTH Neoplasie Chirurgia o trauma Sostanze tossiche Immunodepressione, trapianti

12 LESIONI: edema, necrosi, infezione, emorragia, raccolte fluide peripancreatiche (50%). COMPLICANZE: ascesso, pseudocisti, pseudoaneurismi. RX DIRETTO: anormale nel 50% dei casi ma aspecifico (ileo localizzato o generalizzato); ansa sentinella, colon cut-off sign, obliterazione dello psoas. RX TORACE: sollevamento del diaframma, atelettasia, versamento pleurico sinistro. ECO: pancreas ingrandito e ipoecogeno (edema), calcoli biliari, raccolte, pseudocisti. Spesso lileo adinamico con distensione gassosa ostacola lesame

13 TD: ispessimento plicale, compressione dello stomaco, allargamento della C duodenale, segno del 3 inverso (Frostberg) TAC+MDC: metodica di riferimento. Pancreas ingrandito in modo focale o diffuso, ipodenso con margini sfumati, zone di necrosi, stranding peripancreatico. La TAC consente di stabilire lo score di gravità ed il follow-up. Può mostrare diffusione ed edema peripancreatico, emorragia, pseudoaneurismi, ascessi con sviluppo di gas (20%), pseudocisti, trombosi vascolare, infarto splenico. MR con Gd: accuratezza simile alla TAC. Staging e prognosi: estensione della necrosi, emorragia, ascesso, presenza di raccolte, complicanze.

14 TRAUMA CHIUSO ADDOME RX TORACE+ RX ADDOME: poco sensibile e poco specifico. Sosp lesione MILZA: fratture delle ultime coste di sinistra. Sollevamento emidiaframma sinistro. Versamento pleurico sinistro. Irregolarità profilo splenico. FEGATO: frattura ultime coste di destra, irregolarità del profilo epatico, spostamento flessura destra del colon. RETROPERITONEO: perdita profilo rene/psoas. Gas retroperitoneale, frattura processi trasversi lombari DIAFRAMMA: ernia diaframmatica, anormalità sondino NG, versamento pleurico, atelettasia, perdita definizione emidiaframma

15 TAC: sensibile e specifica SCINTI ed ECO: meno utili (eco per emoperitoneo o lesioni spleniche). ARTERIOGRAFIA: in fratture della pelvi con severa emorragia La TAC ha rimpiazzato il lavaggio peritoneale; può presentare qualche falso negativo da lesioni retroperitoneo e diaframma. Lavaggio positivo nel 25% per lesioni banali oppure fratture pelvi o paracentesi traumatica.


Scaricare ppt "ANGIOMA EPATICO Scoperta casuale con ECO, TC, RM. Singolo o multiplo. Di rado sintomi da angiomi giganti. ECO: massa iperecogena ben definita (atipici."

Presentazioni simili


Annunci Google