La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ANALISI DEGLI EVENTI AVVERSI MAGGIORI DOPO TRATTAMENTO EVAR PER AAA CON ENDOPROTESI ENDURANT: RISULTATI A 1 ANNO - ENGAGE GLOBAL REGISTRY P. Sirignano,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ANALISI DEGLI EVENTI AVVERSI MAGGIORI DOPO TRATTAMENTO EVAR PER AAA CON ENDOPROTESI ENDURANT: RISULTATI A 1 ANNO - ENGAGE GLOBAL REGISTRY P. Sirignano,"— Transcript della presentazione:

1 ANALISI DEGLI EVENTI AVVERSI MAGGIORI DOPO TRATTAMENTO EVAR PER AAA CON ENDOPROTESI ENDURANT: RISULTATI A 1 ANNO - ENGAGE GLOBAL REGISTRY P. Sirignano, F. Setacci, G. de Donato, G. Galzerano, M.P. Borrelli, G. Mazzitelli, A. Cappelli, C. Setacci Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Dipartimento di Scienze Mediche Chirurgiche e Neurologiche Università degli Studi di Siena Direttore Prof Carlo Setacci

2 Introduzione LEndoprotesi Endurant (ESG) è stata sviluppata per allargare le indicazioni al trattamento endovascolare degli aneurismi dellaorta addominale (AAA). Lo scopo del nostro lavoro è di riportare il tasso di eventi avversi maggiori (MAE) e di determinare eventuali fattori di rischio pre- o intraprocedurali associati.

3 Metodi 1263 pazienti con AAA trattati con ESG sono stati incusi nellENGAGE Registry. Registro prospettico, consecutivo, internazionale che ha coinvolto 79 centri a livello mondiale. Criteri di inclusione - colletto prossimale 10mm angolazione 60°, o lunghezza di 15mm e angolazione 75°, - diametri iliaci tra 8 e 25mm. MAE definiti in accordo con la SVS reporting standards e valutati ad 1 anno di follow-up.

4 Risultati Tutti i pazienti in vita hanno effettuato il follow-up ad 1 anno, con più del 60% dei dati oggetto di validazione esterna. 17,9% di impianti effettuati non in conformità con le IFU

5 1 anno di follow-up 141 pazienti hanno sviluppato uno o più MAE con unincidenza globale dell11,3%. 93 decessi (7,5%) 25 infarti miocardici (2,0%) 14 casi di insufficienza renale (1,1%) 3 ischemie intestinali (0,2%) 6 stroke (0,5%) 1 insufficienza respiratoria acuta (0,07%) 0 ischemia midollare 23 pazienti sottoposti a reintervento (1,8%) Multivariate logistic regression analysis Cancrop<0.001 Anginap=0.008 Valvulopatiap= Pregresso Strokep= SVS = 3p<0.001 ESG Kinkingp=0.0019

6 Conclusioni - Questa esperienza conferma i buoni risultati ad 1 anno dellESG, anche in caso di anatomie complesse. - Questi risultati, pur compatibili con le migliori esperienze in letteratura, necessitano di essere validati da un più lungo follow-up.

7 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "ANALISI DEGLI EVENTI AVVERSI MAGGIORI DOPO TRATTAMENTO EVAR PER AAA CON ENDOPROTESI ENDURANT: RISULTATI A 1 ANNO - ENGAGE GLOBAL REGISTRY P. Sirignano,"

Presentazioni simili


Annunci Google