La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Uno sguardo al passato Una Definizione Il marketing è il processo di pianificazione ed esecuzione delle attività di ideazione, attribuzione di prezzo,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Uno sguardo al passato Una Definizione Il marketing è il processo di pianificazione ed esecuzione delle attività di ideazione, attribuzione di prezzo,"— Transcript della presentazione:

1 Uno sguardo al passato Una Definizione Il marketing è il processo di pianificazione ed esecuzione delle attività di ideazione, attribuzione di prezzo, promozione e distribuzione di idee, prodotti e servizi allo scopo di generare scambi che soddisfino gli obiettivi di individui ed organizzazioni. e…

2 Uno sguardo al passato Due principi guida 1.Analisi dei consumatori: carte di fidelizzazione 2.Analisi competitiva: Differenziazione del prodotto Leadership di costo (curve di esperienza, limportanza di essere primi) Focalizzazione non sul mercato universale, ma su segmenti specifici

3 AMBIENTE ORGANIZZATIVO MARKETING MICROAMBIENTE Consumatori Fornitori Intermediari concorrenti MACROAMBIENTE Economico Politico-legale Demografico Socio-culturale tecnologico UNO SGUARDO AL PASSATO

4 MERCATO NON ANALIZZABILE E NON MODIFICABILE: osservazione indiretta, orientamento strategico reattivo MERCATO NON ANALIZZABILE, MA MODIFICABILE: rappresentazione, orientamento strategico molto vicino a quello del pioniere, la decisione sui nuovi prodotti viene basata su tentativi MERCATO ANALIZZABILE, MA NON MODIFICABILE: orientamento strategico conservatore di piccole aziende non in grado di influenzare i mercati dovendo seguire le azioni dei giganti del settore MERCATO ANALIZZABILE E MODIFICABILE: tipico delle grandi imprese che operano con approccio esplorativo alla scoperta di nuovi prodotti e nuovi mercati, richiede ingenti investimenti UNO SGUARDO AL PASSATO: LA RISPOSTA DELLORGANIZZAZIONE ALLAMBIENTE

5 Uno sguardo al passato Il comportamento del consumatore LE TRE CATEGORIE DI COMPORTAMENTO 1.Acquisto dimpulso 2.Comportamento di acquisto abituale 3.Acquisto, come risoluzione di un problema Tutto ricondicibile allo schema: StimoloOrganismoRisposta

6 Uno sguardo al passato: SEGMENTAZIONE DEL MERCATO DEFINIZIONI MASS MARKETING, ogni prodotto viene realizzato attraverso un processo di produzione di massa e venduto utilizzando un unico approccio per lintero mercato MARKETING INDIVIDUALIZZATO, è lopposto e si basa su due presupposti: tecnologia, proliferazione dei canali di vendita e personalizzazione del marketing cambiamento nella concezione del mercato, ampliamento quote di mercato non con aumento clientela, ma stringendo legami più profondi con lei

7 PROGETTAZIONE DEL MERCATO TRE BLOCCHI COSTITUTIVI E UNA PREMESSA, alla base della progettazione del mercato 0. PREMESSA: definire il mercato 1.SEGMENTAZIONE( demografica, geografica, psicografica….) 2.SCELTA DEL MERCATO OBIETTIVO (Targeting) : un segmento con più prodotti, un prodotto su più segmenti … 3.POSIZIONAMENTO e mappe percettive

8 MAPPE PERCETTIVE MERCATO DELLA BIRRA Alcoolica Amara Delicata Leggera o zero alcool

9 Sviluppo di nuovi prodotti Perché? Il consumatore evolve i propri gusti, conseguentemente necessita di novità Le aziende hanno lobbligo di sseguire linnovazione tecnologica: nel settore dellinformatica e comunicazione alcune aziende fanno il 50% del fatturato con prodotti introdotti lanno precedente

10 Sviluppo di nuovi prodotti E il mercato agroalimentare? E più tradizionale, ma anchesso si innova: Riso scotti Montelio e il vino in bag Brustia e le gallette Il pollo nel sacchetto …

11 Cosè un prodotto I prodotti si manifestano attraverso i 5 sensi Tatto, olfatto, gusto, vista ed udito UNA DEFINIZIONE Il prodotto è unentità, un sistema complessivo di offerta, presente in modo diversificato nella mente di produttori e consumatori

12 Gli attributi del prodotto Il prodotto, come entità, si manifesta attraverso gli attributi, che rappresentano i vantaggi per i consumatori Pasta Pane Caffè Vino Salame

13 Prodotto e consumo Il valore percepito consta di due parti: Qualità, cioè il grado di soddisfazione Costo Il consumo si ha quando Qualità percepita > costo Utilità > disutilità fra qualità e costo è detto RENDITA DEL CONSUMATORE

14 I COSTI NON SOLO FINANZIARI, MA… FISICI, ma anche benefici TEMPORALI, ma anche benefici PSICOLOGICI, ma anche benefici CARATTERE SOCIALE, ma anche benefici

15 Cosè un nuovo prodotto? 10% nuovi per il mondo (agroalimentare?) 19% nuova linea di prodotto 26% integrazione a linee di prodotti esistenti 26% miglioramenti o revisione di linee esistenti 7% riposizionamenti 11% riduzione dei costi

16 Quali colori ci incoraggiano allacquisto? ROSSO incoraggia le persone a mangiare di più VERDE, per promuovere prodotti a ridotto contenuto di grasso NERO indica precisione e qualità CHIARI percepiti come accessibili e femminili SCURI, autoritari e mascolini BRILLANTI, divertenti ed entusiasmanti CALDI, concreti ed amichevoli FREDDI, autoritari e ricercati ROSSO incoraggia le persone a mangiare di più VERDE, per promuovere prodotti a ridotto contenuto di grasso NERO indica precisione e qualità CHIARI percepiti come accessibili e femminili SCURI, autoritari e mascolini BRILLANTI, divertenti ed entusiasmanti CALDI, concreti ed amichevoli FREDDI, autoritari e ricercati

17 SVILUPPO DI NUOVI PRODOTTI Generazione dellidea Analisi delle opportunità PROGETTAZIO NE SVILUPPO TESTING COMMERCIA- LIZZAZIONE


Scaricare ppt "Uno sguardo al passato Una Definizione Il marketing è il processo di pianificazione ed esecuzione delle attività di ideazione, attribuzione di prezzo,"

Presentazioni simili


Annunci Google