La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Campagna Educazionale Regionale ANMCO Toscana DIFENDIAMO IL CUORE Massimo Ratti Trattamento in rete interospedaliera di un infarto acuto ST elevato U.O.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Campagna Educazionale Regionale ANMCO Toscana DIFENDIAMO IL CUORE Massimo Ratti Trattamento in rete interospedaliera di un infarto acuto ST elevato U.O."— Transcript della presentazione:

1 Campagna Educazionale Regionale ANMCO Toscana DIFENDIAMO IL CUORE Massimo Ratti Trattamento in rete interospedaliera di un infarto acuto ST elevato U.O. Cardiologia Volterra

2 Uomo 58 aa Uomo 58 aa Iperteso, dislipidemico, familiarità per CAD, sovrappeso Iperteso, dislipidemico, familiarità per CAD, sovrappeso Non fumatore, non diabetico Non fumatore, non diabetico Nessuna malattia degna di nota nellanamnesi Nessuna malattia degna di nota nellanamnesi Terapia antipertensiva con Ca- antagonisti Terapia antipertensiva con Ca- antagonisti Il caso clinico

3 Linizio … Lieve oppressione a livello retrosternale mentre è a caccia Lieve oppressione a livello retrosternale mentre è a caccia Lieve sudorazione algida Lieve sudorazione algida Dolenzia allarto superiore sinistro Dolenzia allarto superiore sinistro 10:00

4 11:00 Il dolore non passa … La sintomatologia non regredisce La sintomatologia non regredisce Compare sensazione di malessere generale Compare sensazione di malessere generale … Chiama lamico per farsi accompagnare a casa.

5 12:30 Inizia anche un leggero affanno Inizia anche un leggero affanno La moglie del paziente chiama al telefono il medico curante La moglie del paziente chiama al telefono il medico curante Il medico consiglia di chiamare immediatamente il 118 Il medico consiglia di chiamare immediatamente il 118 La decisione … Sto meglio …, ma che vuoi che sia … Se proprio devo andare in ospedale mi accompagni in macchina

6 13:15 In ospedale … Il paziente varca la soglia dingresso dellospedale Mi riprende il dolore forte, meglio se lo dici allinfermiera …

7 13:20 The door … Symptoms to door time: 3 h 20 min Il paziente viene valutato dallinfermiere del triage

8 Il paziente entra al PS Il paziente entra al PS Il medico raccoglie lanamnesi e visita il paziente: Il medico raccoglie lanamnesi e visita il paziente: F.C. 80 batt/min; P.A. 90/60 mmHg F.C. 80 batt/min; P.A. 90/60 mmHg Cuore: III tono Cuore: III tono Torace: crepitii bibasilari e campi inferiori Torace: crepitii bibasilari e campi inferiori Polsi arti inf. e sup.: presenti e simmetrici Polsi arti inf. e sup.: presenti e simmetrici 13:25 Al Pronto Soccorso …

9 13:30 ECG … 10 min … arriva il cardiologo

10 Anamnesi ed esame obiettivo Anamnesi ed esame obiettivo Valutazione ECG Valutazione ECG Indicazioni al trattamento Indicazioni al trattamento Eventuali controindicazioni alla firinolisi Eventuali controindicazioni alla firinolisi 13:30 Il Cardiologo …

11 Rivascolarizzazione farmacologica (fibrinolisi) Rivascolarizzazione farmacologica (fibrinolisi) A questo punto che fare? Rivascolarizzazione meccanica (PTCA) Rivascolarizzazione meccanica (PTCA)

12 Evidence-based medicine

13 Variabili per definire lalto rischio Variabili per definire lalto rischio Presenza di segni di scompenso (Killip >1) Presenza di segni di scompenso (Killip >1) P.A. < 100 mmHg P.A. < 100 mmHg F.C. > 100 bpm F.C. > 100 bpm Età avanzata (>75 anni) Età avanzata (>75 anni) Estensione dellIMA allECG (> 6 derivazioni) Estensione dellIMA allECG (> 6 derivazioni) TIMI risk index >33 TIMI risk index >33 [(Età/10) 2 x F.C.] : Pressione arteriosa [(Età/10) 2 x F.C.] : Pressione arteriosa Criteri di alto rischio per lo STEMI

14 Si decide trasferimento in centro dotato di sala di emodinamica Chiamato il 118 (trasferimento in elicottero) Chiamato il 118 (trasferimento in elicottero) Allertato il centro di riferimento Allertato il centro di riferimento Raccolta del consenso informato del paziente Raccolta del consenso informato del paziente Paziente trasferito in UTIC in attesa dellarrivo dellambulanza

15 14:00 decollo dellelicottero da Volterra 14:07 atterraggio a Pisa 14:40 gonfiaggio palloncino Door - to – balloon time: 80 Evoluzione

16 Workshop II I PERCORSI CLINICO-TERAPEUTICI Workshop II I PERCORSI CLINICO-TERAPEUTICI TEMPI DIVERSI? SOLUZIONI DIVERSE! Se esordio sintomi < 3 ore: PCI se possibile entro 60 Fibrinolisi negli altri casi Se esordio sintomi > 3 ore: PCI se possibile entro 90 Fibrinolisi negli altri casi Quindi …

17 Tempo allAngioplastica < 60 PTCA Tempo allAngioplastica Insorgenza IMA > 3h PTCA Insorgenza IMA < 3h Fibrinolisi Tempo allAngioplastica > 90 Fibrinolisi Tempo allAngioplastica < 60 PTCA Tempo allAngioplastica Insorgenza IMA > 3h PTCA Insorgenza IMA < 3h Fibrinolisi Tempo allAngioplastica > 90 Fibrinolisi Quindi … da ciò emerge che lobiettivo da perseguire è la RIPERFUSIONE RAPIDA e non langioplastica a tutti i costi!!


Scaricare ppt "Campagna Educazionale Regionale ANMCO Toscana DIFENDIAMO IL CUORE Massimo Ratti Trattamento in rete interospedaliera di un infarto acuto ST elevato U.O."

Presentazioni simili


Annunci Google