La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSO INTERATTIVO SULLE MALATTIE RESPIRATORIE FUMO CORRELATE Modena 12 Dicembre 2003 LE OPZIONI TERAPEUTICHE NEL TUMORE DEL POLMONE Fausto Barbieri Dipartimento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSO INTERATTIVO SULLE MALATTIE RESPIRATORIE FUMO CORRELATE Modena 12 Dicembre 2003 LE OPZIONI TERAPEUTICHE NEL TUMORE DEL POLMONE Fausto Barbieri Dipartimento."— Transcript della presentazione:

1 CORSO INTERATTIVO SULLE MALATTIE RESPIRATORIE FUMO CORRELATE Modena 12 Dicembre 2003 LE OPZIONI TERAPEUTICHE NEL TUMORE DEL POLMONE Fausto Barbieri Dipartimento Oncologia ed Ematologia Policlinico di Modena Universita di Modena e Reggio Emilia

2 Carcinoma polmonare non a piccole cellule

3 NSCLC: stadiazione Stadio 0 Stadio IA Stadio IIB Stadio IIIB Stadio IV Linfonodi Bronco principale Linfonodi controlaterali Metastasi extratoraciche Invasione Parete toracica

4 NSCLC: stadio alla diagnosi Stadio IV stadio IIIB stadio IIIA stadio I-II

5 NSCLC: sopravvivenza per stadio IA IB IIA IIB IIIA IIIB IV

6 NSCLC: opzioni terapeutiche Stadio localizzato (I-IIIA N1) chirurgia (radioterapia se non candidato a CH) Malattia locoregionale (IIIA-IIIB selezionati) chemioterapia + radioterapia + chirurgia Malattia avanzata (IIIB-IV) chemioterapia + terapia supporto

7 NSCLC stadio 0-IIIA N1 Intervento chirurgico (lobectomia, ecc) resezioni non anatomiche solo in casi particolari RT curativa se CH controindicata dosaggio > 60 Gy Chemioterapia adiuvante ? Radioterapia adiuvante? Chemioterapia neoadiuvante? Stadio 0: Terapia fotodinamica (in paz. selezionati)

8 Pneumonectomia Lobectomia Segmentectomia Wedge-resection NCSLC: tipi di intervento chirurgico

9 NSCLC stadio I: chirurgia recidiva per tipo di intervento Tasso recidiva locoreg. (per persona/ anno) % recidiva locoregionale Segmen- tectomia (n=68) Lobectomia (n=105) Resezione limitata (n=122) Lobectomia (n=125) p=0.008 Warren & Faber 1994 Ginsberg & Rubinstein1995 p<0.05 TIPO DI INTERVENTO CHIRURGICO

10 NSCLC stadio I-II: RT Sopravvivenza in base al dosaggio Dosoretz et al Globale>65 Gy<60 Gy T1 T2 T3 DOSAGGIO RT Disease-free survival (%)

11 NSCLC: Radioterapia adiuvante Studi randomizzati N. PazStadioS 5a (CH / CH+RT) % Rec.Loc. (CH / CH+RT) LCSG II - III A38 / 3919/ 1 STEPHENS II – III A19 / 2014 / 1 MAYER I – III A20 / 3024 / 6 PORT I – IIIA55 / 48 (2a)N.S. DAUTZENBERG I – III A43 / 30N.S. FENG II – IIIA41 / 4333 / 13

12 NSCLC: Chemioterapia adiuvante Studi randomizzati N. PazStadioSchemaS 5a (CH/CH+CT) SGACLC309I – III AP/DOX/UFT58 / 62 WADA323I – III AP/VDS/U VS U49 / 61 / 64 METANALISI1394I – III AP-based48 / 53 KELLER488II – III AP/VP1639 (rt) / 38 ALPI1209I – III AMVP +/- RT37 / 40 TADA267I – IIIAUFT58 / 74 (8a) TSUBOI979IUFT85 / 89 IALT1867I – IIIAP/VP16-VNR40 / 45

13 NSCLC stadio III: opzioni terapeutiche Chirurgia (in paz. selezionati in stadio IIIA) Chemioterapia CH RT postoperatoria (pN2) RT o Chemioradioterapia? Chemioterapia (stadio IIIB con versamento pleurico)

14 NSCLC: Chemioterapia neoadiuvante Studi randomizzati N.PazStadioTerapiaRO% Resez.SM PASS14 13 IIIA N2CH PE+CH ROSELL30 IIIA N2CH MIC+CH ROTH32 28 IIIA N2CH CEP+CH DEPIERRE IB-IIIA N1 CH MIP+CH * Sopr. a 3 anni

15 NSCLC stadio III: CT/RT vs RT NSCLC Collaborative Group RT + CT miglioreRT (controllo) migliore Buenos Aires Brussels FLCSG 2 Essen SLCSG CEBI 138 WSLCRG/FI Perugia CALGB 8433 EORTC SWOG 8300a SWOG 8300b Subtotale p=0.005

16 NSCLC stadio IIIB-IV: vecchi vs nuovi regimi BSCregimi con CDDP anni 80 Regimi con CDDP anni 90 % risposte obiettive Sopravv. Mediana (m) Sopravv 1 anno (%)

17 NSCLC stadio IIIB-IV: schemi di chemioterapia studi randomizzati CRINO 1998 BELANI 1998 KELLY 1999 SCHILLER 2000 Schema Mitomicina/ifosfamide/cisplatino Gemcitabina/cisplatino Etoposide/cisplatino Paclitaxel/cisplatino Vinorelbina/cisplatino Paclitaxel/carboplatino Paclitaxel/cisplatino Gemcitabina/cisplatino Docetaxel/cisplatino Paclitaxel/carboplatino SM (mesi) RO (%)

18 NSCLC: BSC vs Chemioterapia Metanalisi N. StudiRisultatiConclusioni SOUQUET7 Mortalità a 3 e 6 m. CT raccomandata GRILLI6 Sopravvivenza (6 sett.) CT in paz. selezionati MARINO8SM 3.9 vs 6.7 m.CT raccomandata NSCLC COLL. GROUP 11SM 6 vs 8 m.; 16 vs 26% a 1 a. CT migliora sopravvivenza

19 NSCLC: Chemioterapia di II linea Studi randomizzati TerapiaN PazRO %SM m.S 1-a.p SHEPERDBSC TXT FOSSELLATXT 100 TXT 75 VNR/IFX HANNATXT 75 PMTX Nr nr N.S.

20 NSCLC: sopravvivenza per terapia StadioTipo terapiaSopravv. 5 anni IA - IBCH40 – 60 IIA – IIBCH + Terapie adiuvanti20 – 40 IIIACT neoadiuvante + CH + Terapie adiuvanti 10 – 20 IIIB buona prognosiCT + RT10 – 20 IIIB cattiva prognosi - IVCT< 5

21 NSCLC: nuovi farmaci Inibitori Topoisomerasi (CPT11,ecc) Nuovi antifolati (MTA) Nuovi Taxani (BAY ) Inibitori EGFR (MoAb o TKI) Antiangiogenetici (antiVEGF,ecc) Inibitori MMP (Marimastat,ecc) Oligonucleotidi antisenso (ISIS 3521,ecc) Vaccini antitumorali (IGN 101,ecc) Anti COX2 (Celecoxib,ecc) Terapia genica

22 NSCLC: Studi clinici con inibitori dellEGFR DisegnoSM (m.) GATZEMEIERGC vs GC+Herceptin7.2 / 6.3 (TTP) IDEAL 1 IDEAL 2 INTACT 1 INTACT 2 Iressa 250 vs 500 mg CT vs CT + Iressa 250/ / / / 9.9 / / 9.8 / 8.7 BONOMI TRIBUTE TALENT Tarceva 150 mg CT vs CT + Tarceva ND

23 Carcinoma polmonare a piccole cellule

24 SCLC: stadiazione Malattia estesa: Tumore non confinato allemitorace di origine o metastasi a distanza PDQ Guidelines 2000 Malattia limitata: Tumore confinato all emitorace di origine e/o al mediastino e/o ai linfonodi sovraclaveari

25 SCLC: sopravvivenza Mal. limitataMal. Estesa Ries et al 2001 % Pazienti

26 SCLC: opzioni terapeutiche Malattia limitata chirurgia solo per noduli periferici chemio-radioterapia Malattia estesa chemioterapia + radioterapia in casi selezionati PCI in caso di risposta completa

27 SCLC: chemioterapia di combinazione Cisplatino/Etoposide (PE) Ciclofosfamide/Adriamicina/vincristina (CAV) Ifosfamide/Carboplatino/Etoposide (ICE) Ciclofosfamide/Adriamicina/Etoposide (CAE) Cisplatino/CPT11 Cisplatino/Topotecan Cisplatino/Gemcitabina/Etoposide Carboplatino/Paclitaxel Zöchbauer-Müller and Huber 1999

28 SCLC-ML: chemio-radioterapia Metanalisi su 13 studi % Sopravv. Anni Chemioterapia (n=992) Chemioterapia + RT (n=1111) Pignon et al 1992 p=0.001

29 SCLC: Trattamento della malattia limitata SCLC-ML Nodulo solitario Tutte le restanti presentazioni 1/3 esterno 2/3 interni T1 T2 Buon PS Cattivo PS CH poliCT/RT combinate poliCT + RT concomitante poliCT RT NCCN guidelines 2000 poliCT + RT concomitante

30 LD-SCLC: RT profilattica cerebrale No PCI (n=149) PCI (n=145) Mesi % Recidive cerebrali Arriagada et al 1995 p<10 -13

31 Terapia del SCLC-ME ES-SCLC M. Estesa + Problemi specifici M.estesa SNC Asintomatico Sintomatico/grave Sintomatico poliCT (+ ev. PCI) poliCT Midollo spinale RT+ poliCT PoliCT (± RT) RT + steroidi poi poliCT Osso Asintomatico NCCN guidelines 2000 RT

32 SCLC: risposta alla terapia MALATTIA LIMITATA Risposte obiettive: 85% (~30% complete) Sopravvivenza mediana non trattati: 3 mesi trattati: 18 mesi Sopravvivenza a 5 anni 10-20% MALATTIA ESTESA Risposte obiettive: 70% (~15% complete) Sopravvivenza mediana non trattati: 6 settimane trattati: 9 mesi Sopravvivenza a 5 anni < 5% PDQ guidelines 2000

33 SCLC recidivo: opzioni terapeutiche SCLC recidivato Refrattario (durante CT) Tardiva Ripresa terapia di I linea Terapia sintomatica Chemioterapia di II linea o inserimento In studio clinico Recidiva precoce (entro 3 mesi) NCCN Guidelines 2000 NB. 95% recidivano Sopravv. Media dalla recidiva 4-6 mesi

34 SCLC: nuovi farmaci Classe Taxani Inibitori topoisomerasi Analoghi del platino Retinoidi Agenti alchiilanti Antimetaboliti Inibitori MMP Vaccini antitumorali Oligonucleotidi antisenso Inibitori c-kit Farmaco docetaxel; paclitaxel irinotecan; topotecan ZD0473 tretinoina nitrullina Gemcitabina Marimastat,Prinomastat Anti BEC-2 ISIS 5132 STI 571

35 Altri provvedimenti terapeutici Metastasi isolata a SNC o surrene intervento chirurgico (+ RT se SNC) Sindrome VCS posizionamento stent cavale steroidi, RT e/o CT, ecc Ostruzione bronchiale laserterapia disostruttiva posizionamento di stent bronchiale Localizzazione rachidea Decompressione chirurgica entro 48 ore RT, steroidi, ecc Versamento pleurico neoplastico posizionamento di drenaggio toracico chemioterapia intracavitaria e/o talcaggio pleura Terapie di supporto


Scaricare ppt "CORSO INTERATTIVO SULLE MALATTIE RESPIRATORIE FUMO CORRELATE Modena 12 Dicembre 2003 LE OPZIONI TERAPEUTICHE NEL TUMORE DEL POLMONE Fausto Barbieri Dipartimento."

Presentazioni simili


Annunci Google