La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Azione di Sistema 1 Attività di marketing territoriale San Basilio, 14 novembre 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Azione di Sistema 1 Attività di marketing territoriale San Basilio, 14 novembre 2013."— Transcript della presentazione:

1 Azione di Sistema 1 Attività di marketing territoriale San Basilio, 14 novembre 2013

2 Il percorso di ascolto realizzato fino ad ora dal GAL SGT identità Necessità di individuare e definire lidentità del territorio del GAL SGT maniera partecipataoffertaterritoriale Definire in maniera partecipata un'offerta territoriale competitiva e rappresentativa del territorio Indicazioni emerse dal processo partecipativo n. 89incontri n. 89 incontri di animazione territoriale n. 1089partecipanti n partecipanti coinvolti nellattività di animazione nel periodo n. 1 OST n. 1 OST Idee, progetti, reti e relazioni per il territorio, realizzato a Gesico - giugno 2012 n. 4 workshop n. 4 quattro workshop dedicati alla progettazione partecipata delle Azioni di Sistema svolti nel periodo maggio-luglio 2013 marchio territorialeimmagine Realizzare un marchio territoriale e definire unimmagine per promuovere il territorio come un sistema e in maniera riconoscibile ed evocativa dei valori identitari che lo contraddistinguono

3 Obiettivi valorizzazionepromozione visione strategica di sviluppo brand territoriale tutti gli attori locali Obiettivo generale dell'Azione di Sistema 1 - Attività di marketing territoriale: favorire la valorizzazione e la promozione del territorio nel medio-lungo termine, attraverso la costruzione di una visione strategica di sviluppo e di un brand territoriale da parte di tutti gli attori locali. Obiettivo Specifico 1 conoscenza Aumento della conoscenza delle peculiarità e specificità del territorio Obiettivo Specifico 2 consapevolezzafattori identitari Maggiore consapevolezza da parte della comunità locale dei fattori identitari per l'individuazione di una strategia di marketing del territorio Obiettivo Specifico 3 riconoscibilitàattrattività Aumento della riconoscibilità e dellattrattività del territorio Obiettivo Specifico 4 efficacia Maggiore efficacia delle attività attraverso il monitoraggio e controllo

4 Descrizione attivare un processoagire sulla capacità del territorio di esercitare un'attrattiva nei confronti di target specifici di fruitorisviluppo equilibrato coinvolgimento attivo dei principali attori definizione della vocazione, identità ed immagine L'Azione di Sistema 1 - Attività di marketing territoriale intende attivare un processo con il quale agire sulla capacità del territorio di esercitare un'attrattiva nei confronti di target specifici di fruitori, in modo da incentivare lo sviluppo equilibrato, coerente e sostenibile della comunità locale, attraverso il coinvolgimento attivo dei principali attori, i quali, con la propria offerta o attività, contribuiscono alla definizione della vocazione, identità ed immagine.

5 sistema sociale ed economico promuovere e valorizzareingredienti unici Le attività di marketing territoriale si focalizzeranno sia nel soddisfare e supportare le necessità del sistema sociale ed economico presente sul territorio, sia nel promuovere e valorizzare quegli ingredienti che contraddistinguono, perché unici, il tessuto vivo del territorio: dalle caratteristiche geografiche, sociali, storiche, economiche, a quelle istituzionali, imprenditoriali e ambientali. Questo sarà possibile soltanto attraverso: lettura sinergica ed incrociata delle variabili la lettura sinergica ed incrociata delle variabili che contraddistinguono il territorio; costruzioneununica visione di sviluppo la costruzione da parte di tutti gli attori di ununica visione di sviluppo; costante processo di ascolto un costante processo di ascolto e raccolta delle istanze degli attori locali espresse da un punto di vista individuale o in forma associata. Descrizione

6 brand territoriale Si tratta cioè di arrivare a costruire un brand territoriale insieme a tutti gli attori locali. brand narrare una storiaindividuare le figure, i colori, le sensazioni raccontare la storia della comunità La costruzione di un brand per il territorio, però, non è una questione di marketing classico ma di narrare una storia: bisogna individuare le figure, i colori, le sensazioni per raccontare la storia della comunità e dell'intero territorio del GAL SGT. non si tratta di ridurre il tutto allacreazione di un logo biglietto da visitama non sufficiente Attenzione: non si tratta di ridurre il tutto alla creazione di un logo. Il logo è, infatti, come un biglietto da visita, è condizione necessaria ma non sufficiente perché il territorio acquisti la necessaria consapevolezza e decida la propria strategia di sviluppo. Descrizione

7 STRUTTURA ORGANIZZATIVA Gruppo di lavoro centrale Personale amministrativo interno GALSGT interno GAL SGT Tecnici gruppo GAL SGT di Laore Coordinamento Azione di Sistema Gestione sistema di monitoraggio e valutazione Gestione e coordinamento soggetti attuatori Coordinamento con le altre due Azioni di Sistema Personale tecnico GALSGT Personale tecnico GAL SGT Personale esterno (esperti; fornitori di servizi) Il personale esterno sarà selezionato ricorrendo all'uso delle short list predisposte dal GAL SGT o attraverso procedure di evidenza pubblica

8 Fasi del Progetto Fase 1 – Approfondimento dell'analisi territoriale Fase 2 – Costruzione di una strategia di marketing del territorio attraverso il coinvolgimento attivo della comunità locale Fase 3 – Definizione, valorizzazione e promozione di un'offerta territoriale evocativa del territorio del GAL SGT ed orientata alla domanda, attraverso la realizzazione di azioni di marketing operativo Fase 4 – Realizzazione di un sistema di controllo e monitoraggio

9 ATTIVITÀ Attività 1.1 – Approfondimento, implementazione ed aggiornamento dell'analisi desk territoriale Attività 1.2 – Analisi partecipata del territorio Attività 1.3 – Analisi della percezione e reputation all'esterno del territorio GAL SGT Fase 1 – Approfondimento dell'analisi territoriale

10 RISULTATIATTESI RISULTATI ATTESI Implementazione della conoscenza della vocazione economica, sociale e territoriale Maggiore consapevolezza del valore territoriale acquisita da parte della comunità locale Più elevata conoscenza della percezione esterna del territorio Fase 1 – Approfondimento dell'analisi territoriale

11 ATTIVITÀ Attività 2.1 – Analisi ed individuazione delle caratteristiche peculiari e dei fattori identitari del territorio Attività 2.2 – Analisi della concorrenza Attività 2.3 – Scelta condivisa e partecipata della strategia di marketing del territorio e definizione del posizionamento Attività 2.4 – Analisi dell'offerta e della domanda nei settori strategici individuati Fase 2 – Costruzione di una strategia di marketing del territorio attraverso il coinvolgimento attivo della comunità locale

12 RISULTATIATTESI RISULTATI ATTESI Maggiore consapevolezza da parte della comunità locale dei fattori identitari del territorio Più elevata consapevolezza dei settori da sviluppare e promuovere Maggiore condivisione delle caratteristiche del territorio da comunicare verso l'esterno Maggiore coinvolgimento della comunità locale nella scelta della strategia di marketing da mettere in atto Target della domanda individuati e ben definiti Fase 2 – Costruzione di una strategia di marketing del territorio attraverso il coinvolgimento attivo della comunità locale

13 ATTIVITÀ Attività 3.1 – Identificazione e sviluppo dei prodotti competitivi ed evocativi del territorio in maniera partecipata Attività 3.2 – Definizione di un marchio territoriale attraverso il coinvolgimento attivo degli attori locali Attività 3.3 – Studio ed utilizzo di un'immagine coordinata territoriale per le attività promozionali Attività 3.4 – Definizione di un Codice etico per l'utilizzo del marchio territoriale e dell'immagine coordinata Attività 3.5 – Promozione del territorio Fase 3 – Definizione, valorizzazione e promozione di un'offerta territoriale evocativa del territorio del GAL SGT ed orientata alla domanda, attraverso la realizzazione di azioni di marketing operativo

14 RISULTATIATTESI RISULTATI ATTESI Maggiore coinvolgimento della comunità locale nella scelta dei valori identitari da associare all'offerta territoriale Marchio territoriale realizzato e rilasciato agli operatori Immagine integrata per la promozione del territorio realizzata ed utilizzata Disciplinare per l'uso del marchio e dell'immagine coordinata realizzato ed applicato Offerta territoriale definita e promossa Target della domanda raggiunti Fase 3 – Definizione, valorizzazione e promozione di un'offerta territoriale evocativa del territorio del GAL SGT ed orientata alla domanda, attraverso la realizzazione di azioni di marketing operativo

15 ATTIVITÀ Attività 4.1 – Individuazione di indicatori di performance per il controllo e monitoraggio delle attività Fase 4 – Realizzazione di un sistema di controllo e monitoraggio RISULTATIATTESI RISULTATI ATTESI Maggiore controllo dell'efficacia ed impatto delle attività realizzate Strumenti per il monitoraggio definiti ed adottati

16 Azione di Sistema 1 Attività di marketing territoriale


Scaricare ppt "Azione di Sistema 1 Attività di marketing territoriale San Basilio, 14 novembre 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google