La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fratture dellomero. La deformazione è spesso evidente Di profilo si evidenzia unangolazione anteriore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fratture dellomero. La deformazione è spesso evidente Di profilo si evidenzia unangolazione anteriore."— Transcript della presentazione:

1 Fratture dellomero

2

3

4 La deformazione è spesso evidente Di profilo si evidenzia unangolazione anteriore

5 Gli spostamenti dipendono dalla localizzazione delle fratture in rapporto allinserzione dei muscoli Tra pettorale e deltoide Tra pettorale e sotto-scapolare Sotto il deltoide

6 Meccanismo e sedi di frattura

7 Complicanze precoci Esposizione Lesione dei vasi Lesione del nervo radiale

8 Trattamento ortopedico Gesso toraco-brachiale Immobilizzazione delle articolazioni sopra e sotto la frattura Rotazione neutra della spalla

9 Trattamento ortopedico Il gesso detto pendente riduce la frattura con il suo peso. La regolazione della lunghezza dellattacco è essenziale. Di notte bisogna aggiungere una trazione leggera sul piano del letto. Gesso pendente

10 Foto J. Chouteau Lincisione sul trochite Introduzione del chiodo dopo alesaggio Blocco

11 Chiodo bloccato (Seidel) per frattura diafisaria spiroide (iterativa) Foto J. Chouteau

12 Chiodo bloccato (Seidel) per frattura diafisaria instabile Foto J. Chouteau

13 Chiodo bloccato per frattura metafiso-diafisaria instabile Foto J. Chouteau

14 Chiodo bloccato per frattura comminuta metafiso-diafisaria Foto J. Chouteau

15 Trattamento chirurgico Chiodo centro-midollare posizionato dallalto Chiodo retrogrado

16 Inchiodamento centro-midollare a focolaio chiuso Chiodo posizionato attraverso Chiodo retrogrado + viti il trochitetrasversali

17 Inchiodamento elastico Chiodo centrale 2 chiodi laterali

18 Osteosintesi con placca Placca posteriore Placca laterale Inconvenienti: Accesso chirurgico largo Devascolarizzazione dei frammenti Esposizione del nervo radiale Ritardo di consolidazione

19

20 Osteosintesi mediante placca avvitata: Rischio di pseudartrosi ++

21 Fratture esposte Perdita di sostanza ossea Pseudartrosi infetta Fissatore esterno

22 Evoluzione delle fratture di omero I calli viziosi sono spesso il risultato di un trattamento ortopedico (spostamenti secondari) Le pseudartrosi si riscontrano soprattutto dopo le osteosintesi aperte Paralisi del nervo radiale (sorveglianza EMG)


Scaricare ppt "Fratture dellomero. La deformazione è spesso evidente Di profilo si evidenzia unangolazione anteriore."

Presentazioni simili


Annunci Google