La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Psicologia dello sviluppo (integrazione lezione 1) prof. Caterina Fiorilli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Psicologia dello sviluppo (integrazione lezione 1) prof. Caterina Fiorilli."— Transcript della presentazione:

1 Psicologia dello sviluppo (integrazione lezione 1) prof. Caterina Fiorilli

2 Psicologia dello sviluppo e dell'educazione a.a Ricerca e sviluppo psicologico Prime ricerche scientifiche sullo sviluppo psicologico: fine Ottocento Perché questo ritardo?: illusione di conoscere la psicologia dello sviluppo Gli errori di valutazione

3 Psicologia dello sviluppo e dell'educazione a.a Gli errori di valutazione A che età un bambino comprende… la distinzione tra un bicchiere pieno ed uno vuoto? ( mesi) la differenza tra la parola meno e la parola più (4 anni) che ladulto ha fatto loro una domanda senza senso? (5-7 anni) il rapporto tra numeri e quantità? (dopo i 6 anni) e imita le espressioni del volto umano? (neonato) e riconosce la sua immagine riflessa in uno specchio (a 2 anni)

4 Psicologia dello sviluppo e dell'educazione a.a Gli errori di valutazione A che età un bambino è in grado di salire le scale? (13 mesi) a che età un bambino supera la prova della conservazione (dopo i 6 anni) distinguere due forme diverse e mostrare preferenze per luna o per laltra (2 giorni) riconoscere un cambiamento nelle espressioni del volto umano e mostrare preferenza per un volto con caratteristiche specifiche (6 mesi) percepire la profondità (a 6 mesi) apprendere per condizionamento operante (a 2-3 mesi) di ricordare nella memoria a breve termine 4 cifre (a 5 anni) di usare intenzionalmente una strategia per memorizzare una informazione (18-24 mise – fissazione degli oggetti) di usare la reiterazione subvocalica per ricordare degli elementi (a 5 anni) adeguare il proprio linguaggio funzionalmente (a 4 anni) comprendere che un messaggio è errato o incompleto (a 9 anni)

5 Psicologia dello sviluppo e dell'educazione a.a Psicologia ingenua Senso comune nellinterpretazione dello sviluppo infantile: –punto di vista adultocentrico –utilizzo dei ricordi –raccolta di informazioni attraverso il resoconto verbale –raccolta informazioni attraverso losservazione spontanea

6 Psicologia dello sviluppo e dell'educazione a.a Prospettive di studio in psicologia dello sviluppo Dalla psicologia delletà evolutiva alla psicologia dellarco di vita Evoluzione dellintelligenza nellarco di vita Attenzione al cambiamento

7 Psicologia dello sviluppo e dell'educazione a.a Spiegazione del cambiamento Dal modello deterministisco unicausale Al modello probabilistico multicausale Quali effetti nello studio del cambiamento? a) Riconoscimento del ruolo attivo della mente del soggetto (Piaget, Vygotskij e Bruner) b) Riconoscimento della relazione reciproca tra persona-processo-ambiente (Bronfenbrenner)

8 Psicologia dello sviluppo e dell'educazione a.a Natura & Cultura Dunn e Plomin (1990): –Ambiente familiare è in grande misura non condiviso –Le esperienze non condivise tra fratelli/sorelle ne spiegano le differenze Quale rapporto tra maturazione, genetica ed esperienza? –Maturazione e ambiente sono in stretto rapporto –Non è possibile sviluppare potenzialità non contemplate ancora nella maturazione –Ma lambiente, a sua volta, influenza la maturazione Periodo critico: momento dello sviluppo in cui il rapporto tra la maturazione biologica e lesperienza può avere la massima influenza sullo sviluppo di una determinata funzione


Scaricare ppt "Psicologia dello sviluppo (integrazione lezione 1) prof. Caterina Fiorilli."

Presentazioni simili


Annunci Google