La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. Adolfo Sangiorgio Unita Operativa di Urologia Azienda Ospedaliera S.Maria degli Angeli Pordenone Pordenone, 14.6.2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. Adolfo Sangiorgio Unita Operativa di Urologia Azienda Ospedaliera S.Maria degli Angeli Pordenone Pordenone, 14.6.2007."— Transcript della presentazione:

1 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. Adolfo Sangiorgio Unita Operativa di Urologia Azienda Ospedaliera S.Maria degli Angeli Pordenone Pordenone,

2 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _______________________________________________________

3 INFEZIONI DELLA PROSTATA IPERTROFIA PROSTATICA TUMORI DELLA PROSTATA

4 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ TERAPIA

5 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ INFEZIONI DELLA PROSTATA IPERTROFIA PROSTATICA TUMORI DELLA PROSTATA

6 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia Avvio di -litici Finasteride Associazione -litici e finasteride Avvio di -litici Finasteride Associazione -litici e finasteride Correzione dei comportamenti errati Modificazione, se possibile, dell assunzione di farmaci che hanno effetto sulla diuresi Monitoraggio della risposta al farmaco : Risposta soggettiva (Sintomi) Risposta oggettiva ( Uroflussometria, riduzione del residuo)

7 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia : alfa 1 antagonisti Azione miorilassante prostata e uretra Induzione di apoptosi stromale e epiteliale (doxazosina e terazosina) Induzione di apoptosi stromale e epiteliale (doxazosina e terazosina) Differenziazione c. stromali (doxazosina) Diminuzione della contrattilità indotta da stimolazione simpatica Diminuzione della contrattilità indotta da stimolazione simpatica Kyprianu et al., J. Urol Boesch et al., Prostate, 1999 Smith et al., Prostate 1999

8 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia : alfa 1 antagonisti, effetti collaterali Terazosina e doxazosina: Ipotensione ortostatica, vertigini Alfuzosina e tamsulosina: Minori effetti su PAO Tamsulosina: Eiaculazione retrograda Tutti: Cefalea, astenia Tutti: Rinite [Tutti: Infezioni respiratorie]

9 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia : finasteride Inibisce competitivamente il tipo 2 della 5 alfa reduttasi Riduce i livelli sierici di diidrotestosterone del 65-70% Riduce i livelli di diidrotestosterone prostatici dell85-90%

10 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia : finasteride, effetti collaterali - riduzione della libido - disordini dell ejaculazione - ginecomastia - Impotenza

11 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia, efficacia (incremento del flusso max a 4 mesi ) TERAPIA COMBINATA FINASTERIDE DOXAZOSINA PLACEBO 3.7 P< P= P<

12 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia, efficacia (volume prostatico a 4 anni ) %5%10%15%20%25% TERAPIA COMBINATA FINASTERIDE DOXAZOSINA PLACEBO -13% P< % P< % -25%-20%-15%-10%-5%

13 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: principi naturali 1: Baillieres Clin Endocrinol Metab Dec;12(4): Links Phytoestrogens and diseases of the prostate gland. Griffiths KGriffiths K, Denis L, Turkes A, Morton MS.Denis LTurkes AMorton MS Tenovus Cancer Research Centre, University of Wales College of Medicine, Cardiff, UK. Eur Urol. 1999;35(5-6): Diet and its preventive role in prostatic disease. Denis LDenis L, Morton MS, Griffiths K.Morton MSGriffiths K Oncology Centre, Antwerp, Belgium. Certain plant compounds such as isoflavonoids, flavonoids and lignans have been proposed as cancer protective compounds in populations with low incidences of prostate diseases. In particular, soya contains the isoflavone genistein, a compound with many properties which could influence both endocrine and growth factor signalling pathways.

14 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: domande frequenti LIPB è una malattia benigna che non ha alcuna ripercussione clinica sullorganismo FALSO. LIPB è una malattia benigna ma che può, se mal curata, far degenarare lapparato urinario e la funzionalità renale anche in maniera irreversibile. Gli interventi per l'IPB possono causare impotenza? No. Se non si verificano complicanze particolari questi tipi di interventi non vanno ad interferire direttamente con la funzione sessuale. L'unica complicanza molto frequente è l'eiaculazione retrograda L'uso della Finasteride come altera il PSA? La Finasteride come la Dutasteride dimezza all'incirca il valore del PSA ematico. Pertanto tenendo conto di questa modifica, il PSA rimane un buon marker per lo studio del Carcinoma della Prostata Per quanto tempo si possono assumere i farmaci per l'IPB? Sia gli Alfa-litici che gli antiandrogeni periferici (Finasteride e Dutasteride) sono stati ideati per terapie di lungo termine. Sono pertanto farmaci ben tollerati che l'urologo può utilizzare tranquillamente fino a quando li ritiene utili

15 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia chirurgica, indicazioni Ritenzione urinaria Macroematuria ricorrente da ingrossamento prostatico benigno Insufficienza renale Calcoli vescicali UTI ricorrente Diverticolo della vescica

16 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia chirurgica Resezione Transuretrale della Prostata (TURP)

17 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Ipertrofia prostatica: terapia chirurgica TUMT Costi-benefici = dollari per % miglioramento IPSS (2 anni) $ TUNALaserTURP

18 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ INFEZIONI DELLA PROSTATA IPERTROFIA PROSTATICA TUMORI DELLA PROSTATA

19 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Nella popolazione maschile il tumore della prostata ha un'incidenza seconda solo alla neoplasia del polmone. In Italia si registrano circa nuovi casi ogni anno Il tumore della prostata Il 60% circa dei casi di decesso avviene nel Nord del Paese forse a causa delle abitudini alimentari e delle condizioni ambientali differenti. Il tumore della prostata consiste in una neoplasia che si origina dalle cellule ghiandolari secretorie. Per tale motivo è definito adeno-carcinoma e la sua evoluzione è influenzata dall'assetto ormonale del paziente. I sintomi sono pressochè assenti negli stadi iniziali e si manifestano invece solo negli stadi avanzati della malattia

20 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata Le cause del tumore alla prostata sono poco conosciute ma fattori ormonali e genetici ne influenzano sicuramente lo sviluppo, così come un ruolo importante viene giocato da fattori dietetici. Il suo sviluppo è spesso molto lento anche se subdolo e pertanto anche i disturbi della minzione sono spesso tardivi La prevalenza del tumore prostatico in tutti i paesi del mondo e simile, ma l incidenza mostra grandi differenze (m. 20 per ab USA /2,5 per ab Giappone) I fattori genetici/ambientali sono piu influenti sulla sopravvivenza rispetto agli standards diagnostici terapeutici dei vari paesi

21 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: epidemiologia - Numero partners sessuali/infezioni genito urinarie - Esposizione lavorativa a cadmio, gomma, carbone - Grassi animali, dieta iperproteica - Fattori ormonali (tumore assente in orchiectomizzati) - Fattori genetici

22 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: prevenzione - Antiossidanti - Vitamina E (-25%) - Licopeni ( carotenoide del pomodoro) - Carotenoidi - Soia/fitoestrogeni (genistina) - Selenio (pesce, grano uova) -25% - Vitamina D3 - Omega 3 - Cox-1 Cox 2 (inib. Cicloossigenasi) - Polifenoli (epigallocatechina gallato) te verde - Finasteride - Curcumina (Curry) - Aspirina Prostate Cancer prevention trial,

23 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: prevenzione 1: Urol Oncol Jan-Feb;21(1): Links SELECT: the selenium and vitamin E cancer prevention trial. Klein EAKlein EA, Thompson IM, Lippman SM, Goodman PJ, Albanes D, Taylor PR, Coltman C.Thompson IMLippman SMGoodman PJAlbanes DTaylor PRColtman C Section of Urologic Oncology, Department of Urology, Cleveland Clinic Foundation, Cleveland, OH, USA. Cancer Res Mar 1;67(5): Links Curcumin, a dietary component, has anticancer, chemosensitization, and radiosensitization effects by down-regulating the MDM2 oncogene through the PI3K/mTOR/ETS2 pathway. Li MLi M, Zhang Z, Hill DL, Wang H, Zhang R.Zhang ZHill DLWang HZhang R Department of Pharmacology and Toxicology, Comprehensive Cancer Center, University of Alabama at Birmingham, 1670 University Boulevard, Birmingham, AL 32594, USA Clinical trials of natural products as chemopreventive agents for prostate cancer. Bemis DLBemis DL, Katz AE, Buttyan R.Katz AEButtyan R Columbia University Medical Center, Department of Urology, College of Physicians & Surgeons, Herbert Irving Pavilion, 11th Floor, 161 Fort Washington Avenue, New York, NY Tea and lycopene protect against prostate cancer. Jian LJian L, Lee AH, Binns CW.Lee AHBinns CW School of Public Health, Curtin University of Technology, GPO Box U 1987, Perth, WA 6845, Australia.

24 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: diagnosi Esplorazione rettale PSA PSA velocity Biopsia prostatica ecoguidata Follow-up

25 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: diagnosi PSA: e una proteasi che viene dosata nel sangue, e prodotta esclusivamente dalla prostata. In condizioni normali il passaggio di PSA verso il sangue e minimo. In condizioni patologiche ( infiammazioni, tumori) il rilascio e aumentato. Nel sangue e presente in forma libera ( PSA free) ed in forma legata ad una proteina Il valore del PSA e dipendente dall eta e dal volume della prostata

26 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: diagnosi Il tumore della prostata nelle fasi iniziali e asintomatico E consigliata una visita urologica a partire dai 50 anni Sulla base del PSA e dell esplorazione rettale, l urologo pianifichera i futuri controlli, di solito con cadenza annuale Non e importante il valore assoluto del PSA, quanto il suo andamento nel tempo Il tumore della prostata ha andamento e crescita molto lenti e consente di attendere in tutta sicurezza piu controlli anche a distanza di molti mesi

27 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: diagnosi Qualora l urologo lo ritenga opportuno, in base a PSA, esplorazione rettale ed esclusione di patologia correlata, puo procedere con l esecuzione di biopsie prostatiche trans-rettali Gli accertamenti diagnostici, in caso di positivita, prevedono TAC adodmino pelvica, scintigrafia ossea. Dal risultato degli accertamenti, in considerazione di eta e condizioni cliniche, si pianifica la terapia

28 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: terapia Ormonoterapia (B.A.T.) Radioterapia Watchful waiting Prostatectomia radicale +/- linfadenectomia Monoterapia con AA Ormonoterapia (B.A.T.) Radioterapia Watchful waiting Prostatectomia radicale +/- linfadenectomia Monoterapia con AA

29 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: terapia Brachiterapia Crioterapia Ultrasuonoterapia (HIFU)

30 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: terapia PROSTATECTOMIA RADICALE CHIRURGIA 3D CONFORMAZIONALE BRACHITERAPIA RADIOTERAPIA RETROPUBICA LAPAROSCOPICA

31 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: terapia LH-RH analoghi goserelina leuprorelina buserelina Anti-androgeni non-steroidei bicalutamide flutamide nilutamide Anti-androgeni steroidei ciproterone acetato

32 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: conclusioni Malattia emergente Invecchiamento della popolazione Domanda di salute in aumento Risorse economiche limitate

33 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: conclusioni Risposte possibili: Prevenzione Abitudini di vita corrette Scambio di informazioni sanitarie

34 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: conclusioni Medico di BaseSpecialista Azienda sanitaria Farmacista Professionisti della salute

35 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: conclusioni

36 MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. A. Sangiorgio _____________________________________________ Il tumore della prostata: conclusioni


Scaricare ppt "MALATTIE DELLA PROSTATA E DINTORNI Dott. Adolfo Sangiorgio Unita Operativa di Urologia Azienda Ospedaliera S.Maria degli Angeli Pordenone Pordenone, 14.6.2007."

Presentazioni simili


Annunci Google